Sebastiani: «Lapadula? Accordo con il Napoli. Ora tocca a lui: oggi decide»

Il presidente del Pescara: «Il giocatore dirà dove vuole andare. Abbiamo un accordo anche con altri club italiani»

corrieredellosport.it
06/23/2016 14:20
corrieredellosport.it

ROMA - Oggi è un giorno decisivo per il futuro di Gianluca Lapadula. A Radio Kiss Kiss Napoli il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha spiegato la situazione: «Ieri ho incontrato il suo agente, oggi lui incontrerà il ragazzo a Torino e dirà dove vuole andare. Confermo che con il Napoli c'è accordo totale, ma c'è anche con altri club italiani. Se fossi un calciatore sceglierei Napoli.

Caprari? Noi abbiamo in piedi una trattativa che comprende Caprari e Lapadula, il Napoli mi lascerebbe anche Caprari in prestito per un anno. Dezi, Grassi e Roberto Insigne? Sono giocatori che possono interessare, calciatori importanti che potrebbero trovare più spazio a Pescara».


Sebastiani ha parlato anche a Radio Crc: «La trattativa per Lapadula è forse la più complicata da quando sono presidente del Pescara. Oggi è il giorno decisivo, nel rispetto di tutti, il ragazzo deve dire cosa vuol fare da grande perché a tutto c’è un limite. L’agente del ragazzo dovrebbe essere già a Torino a parlare con Lapadula e non credo si andrà oltre stasera. Gianluca ha fatto qualcosa di incredibile con noi, ma tutte le squadre che lo hanno cercato lo hanno fatto in maniera insistente dimostrando di nutrire per lui grande stima ed è giusto che adesso Lapadula sia corretto nei confronti di tutti esprimendo la sua decisione. Mi rendo conto che non è più giovanissimo e vuole evitare di fare scelte sbagliate, ma se fossi un calciatore non ci penserei un minuto sulla piazza in cui giocare. Stasera Lapadula avrà la squadra di destinazione e mi auguro fortemente che sia il Napoli, che rappresenta una piazza irripetibile»

10maggio87 TV

2016-17 - Serie A - Napoli-Pescara 3-1
2016-17 - Serie A - Pescara-Napoli 2-2

Argomenti correlati