Calciomercato Torino, Petrachi: «Maksimovic? Non c'è solo il Napoli»

Il ds granata sul difensore: «Se il club azzurro lo vuole, deve affondare il colpo. La rottura, comunque, non ci costringe a venderlo»

corrieredellosport.it
08/21/2016 18:10
corrieredellosport.it

MILANO - «Di Maksimovic con il Napoli parliamo da gennaio, forse anche troppo. Nel momento in cui una società lo vuole, deve affondare il colpo. Ci sono altre squadre, non solo il Napoli, c'è un discorso con una estera. Il Chelsea? Potrebbe essere una inglese. Non è detto che il giocatore possa stare con noi. La forzatura che ha fatto non ci costringe a venderlo». Così il ds del Torino Gianluca Petrachi sulla situazione del difensore, che una settimana fa non si è presentato agli allenamenti deludendo «dal punto di vista umano» il suo allenatore, Sinisa Mihajlovic. «Il Torino nelle cessioni è stato sempre coerente. Quando Darmian, Cerci e Immobile ci hanno chiesto la possibilità di confrontarsi altrove, non abbiamo mai trattenuto con la forza nessuno. È successo quest'anno con Glik e Bruno Peres, che volevano confrontarsi con la Champions. Lo ha fatto anche Maksimovic ma - ha spiegato il dirigente a Premium Sport prima dell'esordio in campionato contro il Milan - Mihajlovic ha chiesto di provare a tenerlo. C'è stata la promessa di adeguare il contratto per tenere il ragazzo, poi qualcuno l'ha consigliato male. La scelta di non presentarsi non è stata ben vista da noi e dai compagni, non è stata intelligente. Abbiamo preso dei provvedimenti, da qui alla fine del campionato vedremo il da farsi».

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Torino 0-0
2018-19 - Serie A - Torino-Napoli 1-3
2017-18 - Serie A - Napoli-Torino 2-2
2011-12 - Champions League - Chelsea-Napoli 4-1 dts

Argomenti correlati