Napoli, progetto giovani: seguiti Kessie, Conti, Perin e tanti altri

I giovanissimi obiettivi si uniranno ai vari Diawara, Rog, Hysaj, Zielinski, Milik e alla classe di ferro del ‘91

corrieredellosport.it
01/04/2017 09:20
corrieredellosport.it

NAPOLI - È un’Idea, si chiama Progetto: è una scelta di campo, verrebbe da dire di vita, ma a modo suo è Filosofia alternativa. E’ un ponte sul futuro per guardare oltre, per dare un senso alla propria cultura: perché la meglio gioventù conduce lontano, quinquenni (e forse anche più) per avere continuità tattica. E’ il Napoli che verrà, che si mescolerà ai Diawara (19), ai Rog (21), agli Hysaj (22), agli Zielinski ed ai Milik (entrambi 22), senza «ignorare» Jorginho, Allan, Koulibaly, Maksimovic, Insigne, la classe di ferro del ‘91 che va ritenuta ancora un’allegra comitiva di ragazzotti.



BABY BOOM - E’ il Napoli di domani, che nasce da quello di ieri e di oggi, che ha preferito crescere così, andando a scovare ovunque i talenti (Lavezzi e Hamsik per cominciare nel 2007) e poi e poi; e poi custodirli, finché è stato possibile, oppure tenerseli, elevandoli a simboli. E’ il Napoli che verrà, ma dopo aver scandagliato un mercato (inter)nazionale che non deve avere limiti, se non anagrafici: perché l’erba del San Paolo sia sempre più verde. Alessio Zerbin (18 a marzo) arriverà dal Gozzano, serie D, portando con sé una serie di promesse autentiche, verificate nel tempo da Giuntoli in persona: è un investimento tecnico, da coltivare con cautela e senza pressioni, per plasmare quella genialità che induce a ritenerlo - tra un po’ - un centrocampista di forza, corsa e piedi buoni. L’Italia offre tanto e l’Atalanta di più: su Franck Kessié (20 compiuti a dicembre) il Napoli sa quasi tutto ormai da due anni, avendolo seguito già a Cesena; e pure su Andrea Conti (23 a marzo), fluidificante che convince e che viene, nell’elenco, immediatamente dopo l’irraggiungibile De Sciglio (24 nello scorso ottobre) che comunque ha conquistato da un bel po’ De Laurentiis. E il Napoli è in corsa anche per Riccardo Orsolini (19), esterno d’attacco dell’Ascoli cercato anche da Atalanta e Juve.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Atalanta-Napoli 1-2
2017-18 - Serie A - Atalanta-Napoli 0-1

Argomenti correlati