Napoli, adesso c'è la fila per Gabbiadini!

Sull’attaccante anche il Leicester di Ranieri. Per cederlo De Laurentiis chiede più di venti milioni

corrieredellosport.it
01/09/2017 09:21
corrieredellosport.it

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - Testa e cuore, tutto assieme: perché ad un certo punto, e Freud potrebbe aiutare, dev’essere scattato qualcosa nell’inconscio, sono sparite le nebbie, è sfilato via quel senso d’infelicità percettibile e magari è evaporata la pressione, la nemica occulta. Le vite cambiano, pure nel calcio, e alle dieci e mezza della sera d’un ventidue dicembre ormai sgombero di qualsiasi retropensiero, quando ormai nell’aria c’era Pavoletti, dunque era sparita qualsiasi forma di stress da prestazione, Manolo Gabbiadini ha (ri)preso in mano se stesso, si è rivoltato, ha lasciato che il dottor Jekyll se ne stesse rintanato nell’io più recondito ed ha lasciato ch’emergesse mister Hyde. Fiorentina 3, Napoli 2, la palla sul dischetto del rigore, il ritmo del cronometro che tamburreggiava nella testa di chiunque: ci penso io. 3-3, cercando, trovando l’angolo impossibile per Tatarusanu; soprattutto ripulendo l’aria di qualsiasi libera interpretazione e rilanciandosi sul mercato: c’è ressa, per il bomber, e dopo il Southampton, lo Stoke City, il West Bromwich e il Wolfsburg, in fila s’è inserito pure il Leicester di Ranieri, la new entry più gradita perché nelle favole Gabbiadini ci sa vivere.

Argomenti correlati