Napoli, tutti vogliono Pavoletti: sarà uomo mercato

L'attaccante, chiuso da Milik e Mertens, ha collezionato solo dieci presenze. Piace molto a Inzaghi e alla Lazio, ma ci sono anche Genoa e Udinese

corrieredellosport.it
06/09/2017 08:51
corrieredellosport.it

NAPOLI - Tutti gli uomini di Mertens: Milik, il più celebrato nonché un patrimonio da 32 milioni di euro, e poi lui: Leonardo Pavoletti. Pavoloso, per il mondo del calcio. Uno che a gennaio ha raccolto l'eredità di Gabbiadini, forte anche di una serie di caratteristiche ritenute più idonee al gioco di Sarri, che però finora ha raccolto meno di quanto sperato. Ovvero: 10 presenze, di cui tre dal primo minuto, e nessun gol. Unico attaccante azzurro a restare a bocca asciutta.


E ora? Beh, si vedrà. Fatto sta che su di lui ci sono Lazio, Udinese e Genoa. Il vecchio amore. E allora, un tesoretto chiamato Leonardo: acquistato a gennaio versando a Preziosi più o meno 15 milioni di euro, ma gradualmente limitato sia da Mertens sia da Milik, primo cambio dell'ex falso nueve e vice cannoniere del campionato. La stagione di Pavoletti è stata tutt'altro che positiva: partenza al Genoa con 3 gol, poi il primo infortunio, il rientro con un'altra rete (l'ultima della stagione), il nuovo stop e infine la cessione al Napoli.

Argomenti correlati