Napoli-Real Madrid: no al maxi schermo nel rispetto dei diritti tv

Questa la decisione comunicata dal sindaco De Magistris dopo la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza

corrieredellosport.it
03/03/2017 20:09
corrieredellosport.it

NAPOLI - La gara di ritorno degli Ottavi di Champions League è attesa dai tifosi napoletani come l'evento più importante di questa stagione tanto da far sperare chi non è riuscito ad acquistare il biglietto di poter seguire Napoli-Real Madrid su un maxi schermo. Ma non sarà possibile, lo ha annunciato il sindaco della città, Luigi De Magistris, parlando ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Il no definitivo è arrivato nel corso della riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza che si è svolta oggi. "Ci eravamo fatti portavoce - ha spiegato de Magistris - di una richiesta arrivata da tanti tifosi ma la decisione è questa". Il sindaco ha detto che "l'amministrazione aveva avanzato alla Società Calcio Napoli e alla Prefettura la richiesta ma non è arrivato il via libera dalla Società con riferimento a chi detiene i diritti televisivi in esclusiva. Anche in questo caso - ha aggiunto - sarebbe potuta scattare l'autorizzazione della Prefettura per ragioni di ordine pubblico, ma il Prefetto, sentite le forze dell'ordine non ha ritenuto di concederla ritenendo che non sussistono ragioni di ordine pubblico tali da far posizionare il maxi schermo". 

10maggio87 TV

2016-17 - Champions League - Napoli-Real Madrid 1-3
1987-88 - Coppa dei Campioni - Napoli-Real Madrid 1-1

Argomenti correlati