Youth League, Napoli-Shakhtar 1-2: qualificazione a rischio per la squadra di Beoni

Gli ucraini passano a Frattamaggiore, inutile il gol di Zerbin nella ripresa. Decisiva Manchester City-Feyenoord

corrieredellosport.it
11/21/2017 15:53
corrieredellosport.it

NAPOLI – Pomeriggio da dimenticare in Youth League per il Napoli Primavera. La squadra allenata da Loris Beoni perde 2-1 con lo Shakhtar Donetsk allo stadio “Pasquale Ianniello” di Frattamaggiore e ora per la qualificazione al prossimo turno della Champions League giovanile si fa dura. Gli ucraini vanno avanti 2-0 grazie ai gol di Kashchuk (40') e Melichenko (71'), poi subiscono il gol di Zerbin (78') e gestiscono il vantaggio nei minuti finali. Nel recupero, nervosismo tra i ragazzi e un paio di accenni di rissa subito sedati dall'arbitro.  

Ora la Primavera del Napoli aspetta il risultato di Manchester City-Feyenoord, l'altra gara del girone F: in caso di vittoria degli olandesi la qualificazione sfumerebbe rendendo inutile lo scontro diretto all'ultima giornata. Questa la classifica provvisoria: City 12 punti, Feyenoord 5, Napoli e Shakhtar 4.

Argomenti correlati