Maradona a Napoli il 4 luglio per la cittadinanza onoraria

L'evento si farà in Piazza Plebiscito e non al San Paolo

corrieredellosport.it
06/15/2017 14:59
corrieredellosport.it

NAPOLI - Questa volta manca solo l'ufficialità. Ma salvo clamorose sorprese, martedì 4 luglio Diego Armando Maradona sarà a Napoli per ritirare la cittadinanza onoraria. L'evento non si farà al San Paolo perché sostanzialmente il Napoli non avrà un ruolo ufficiale nell'organizzazione, ma in piazza Plebiscito. La conferma è arrivata poco fa dell'emittente Radio Marte, dove è intervenuto Stefano Ceci, amico e assistente di Maradona: «La cittadinanza onoraria per Maradona? Alessandro Siani è in attesa di ricevere un mandato dal Comune per organizzare l'evento. Il Napoli ha detto che aveva altri impegni e quindi non ci sarà la gara al San Paolo. Si sta cercando un'altra location che potrebbe essere a Piazza Plebiscito. I tempi comunque sono ristretti. Maradona sa di dover venire in città il 4 luglio ed è orgoglioso di ricevere questa onorificenza. In un paio di giorni il quadro sarà più chiaro, non è facile organizzare un evento a Piazza Plebiscito. Altrimenti dovremmo trovare un'altra data». 


CONFERME DALLA GIUNTA - Sullo stesso tema è intervenuto anche Ciro Borriello, assessore allo sport e al patrimonio del Comune di Napoli: «Stiamo verificando da qualche giorno la possibilità di organizzare l’evento il 4 luglio a Piazza Plebiscito. Stiamo dialogando con Stefano Ceci e Alessandro Siani: non possiamo annunciarlo perché non c’è ancora la certezza. Domani dovremmo avere una sintesi definitiva. Siamo consapevoli di quanto sia complicato, ma vorremmo fare una sorpresa a tutti i tifosi. I lavori al San Paolo? Stiamo facendo delle riunioni. Faremo annunci importanti a breve. Per il preliminare ci saranno novità sugli impianti anti-incendio, il resto stiamo verificando».

LA MAGLIA NUMERO 10 - Chiusura d'obbligo su uno dei dibattiti calcistici più accesi dell'estate: è giusto dare la maglia numero 10 del Napoli che fu di Maradona a Lorenzo Insigne? Risponde sempre Stefano Ceci: «La 10 ad Insigne? Diego non sa nulla. I rapporti con il Napoli, ormai sono state intraprese strade diverse».

Argomenti correlati