Insigne-Napoli, e se fosse adesso il momento giusto per cedere?

Pro e contro di una cessione eccellente

10maggio87.it
03/11/2019 10:14
10maggio87.it

NAPOLI - L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport dedica ampio spazio alle parole rilasciate da Lorenzo Insigne nel post partita con il Sassuolo: "«Finché resterò», cosa ha voluto dire il capitano del Napoli? C’è poco da indagare, le parole sono state chiare e lasciano poco spazio all'immaginazione. Una dichiarazione che potrebbe aprire a diverse considerazioni, nelle prossime ore. Le critiche che l’hanno investito nelle ultime settimane lo avranno scosso più del dovuto".


RAIOLA - Perche' affidarsi a Mino Raiola? Il futuro sta tutto in questa domanda, perché l’ingaggio da top player il 24 azzurro ce l’ha già (5 milioni netti dopo l’ultimo rinnovo della primavera 2017), quindi verrebbe facile pensare alla voglia di cambiare aria. In questo Raiola potrebbe essere il miglior alleato di De Laurentiis vista la capacita' del procuratore a supervalutare i giocatori della sua scuderia.


IL GIOIELLO MENO UTILE - Il Napoli ha tre gioielli in rosa: Insigne, Allan e Koulibaly. Sebbene tutti classe '91, il primo sembrerebbe quello piu' facilmente sostituibile. Lozano e Fornals già contattati, anche se a nostro parere Chiesa parrebbe l'opzione migliore, ma anche piu' costosa.


LA CANTERA - Insieme a Luperto, Insigne è l'unico giocatore proveniente dalla cantera partenopea. Avere un numero di giocatori fatti in casa diventa cruciale in campionato e soprattutto nelle competizioni Europee per aumentare le scelte a disposizione dell'allenatore. Non a caso Giovedì con il Salisburgo la presenza dello stesso Luperto sarà fondamentale. In caso di cessione il Napoli sarebbe costretto a dare una possibilità in prima squadra a qualche talentino della primavera di Baronio. In cima alla lista dovrebbe esserci quel Gaetano che Ancelotti ha fatto già esordire con il Sassuolo negli Ottavi di Coppa Italia.


FINE STAGIONE - Qualcosa potrebbe cambiare, dunque, da qui a fine stagione. Non è una novità che all’attaccante del Napoli sono interessati diversi club europei pronti ad un investimento importante. De Laurentiis si potrebbe convincere con un’offerta che parta dai 100 milioni. Ovviamente, ci saranno diversi aspetti da considerare, mentre è ipotizzabile che Napoli potrà vivere un’estate molto calda sul fronte mercato

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Sassuolo-Napoli 1-1
2017-18 - Serie A - Sassuolo-Napoli 1-1

Argomenti correlati