Napoli, il padre di Higuain: Alla Juventus mai due rigori contro

Quando succedono queste cose, esplodi. Credo che gli sia successo proprio questo

corrieredellosport.it
04/22/2016 20:50
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Il Napoli non è una squadra aiutata come la Juventus, questo il giocatore lo percepisce, lo sente. Nella partita in cui è stato espulso ai partenopei hanno fischiato contro due rigori, cosa che ai bianconeri non sarebbe mai successa". Così Jorge Higuain, padre dell’attaccante del Napoli Gonzalo, torna sulle polemiche scatenate dalla squalifica di quattro giornate ricevuta dal bomber argentino, poi ridotta a tre turni. "Bisogna interpretare l’importanza del momento - dice il padre intervistato da Fox Sports Argentina - quando succedono queste cose, vedendo che gli arbitraggi sono sempre complicati, esplodi. Credo che gli sia successo proprio questo”.


L'AMORE DI NAPOLI - Sul rapporto con Napoli, spiega: "Gli vogliono tanto bene, ma se lo merita. E’ lì da tre anni ed è un altro argentino che ha restituito la speranza di poter vincere uno scudetto. Adesso è difficile ma la matematica non ci ha ancora condannati. Uscire per mangiare? E' complicato. Il tifoso è napoletano è come noi argentini, l’unica differenza è che parlano italiano. Sono affettuosi, lo dimostrano costantemente”.

Argomenti correlati