Napoli, si va verso chiusura della Curva A per la gara con l'Inter

Il Casms ha condiviso la decisione di suggerire al prefetto di adottare rigorose misure di restrizione per la tifoseria del Napoli, a partire dalla gara con l'Inter, prevista per domenica 8 marzo

corrieredellosport.it
03/04/2015 15:59
corrieredellosport.it
NAPOLI - Il Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive-Casms "ha condiviso la decisione di suggerire al prefetto di adottare rigorose misure di restrizione per la tifoseria del Napoli, già a partire dalla gara con l'Inter, prevista per domenica 8 marzo". Così in una nota pubblicata sul sito dell'osservatorio del ministero degli Interni che ha deliberato in seguito agli incidenti avvenuti in occasione della partita di Europa League Napoli-Trabzonspor.

IL COMUNICATO - "Potranno accedere alla Curva A - prosegue la nota - solo i tifosi in possesso di abbonamento mentre per il resto dello stadio potranno acquisire i tagliandi esclusivamente i possessori della tessera del tifoso 'Ssc Napoli club Azzurro Card". Il provvedimento si è reso necessario "dopo gli ennesimi gravi fatti, verificatisi presso lo stadio San Paolo di Napoli, culminati con una vera e propria aggressione alle forze dell'ordine al termine dell'incontro di Europa League Napoli-Trabzonspor" prosegue la nota del Casms. "Analoghi provvedimenti erano stati già assunti nei confronti dell'Atalanta - oggetto di limitazioni in casa ed in trasferta per ben tre mesi - come pure della Roma e della Lazio, le cui curve sono rimaste chiuse rispettivamente per due ed una giornata. Nella stessa seduta, il Casms ha deciso di adottare un provvedimento di restrizione nei confronti della tifoseria dell'Ascoli, resasi responsabile di ripetuti comportamenti violenti, e da ultimo, in occasione della trasferta a Pisa del 27 febbraio scorso, suggerendo alle autorità provinciali di Ps interessate la chiusura della curva Sud dello stadio "Del Duca" nella prossima partita casalinga con la Lucchese, nonché l'inibizione a seguire la squadra per le prossime tre trasferte a Gubbio, Pontedera e Forlì".

10maggio87 TV

Serie A 2016-17 - Napoli-Inter 3-0
Serie A 2015-16 - Napoli-Inter 2-1

Argomenti correlati