Serie A Palermo, Novellino: «Rigore Napoli? Il fallo all'inizio è di Albiol»

Il tecnico: Mi scoccia aver preso un gol cosi. E' stata una partita importante contro una supersquadra molto brava nel palleggio

corrieredellosport.it
03/14/2016 11:38
corrieredellosport.it

PALERMO - "Il Palermo può salvarsi e ieri abbiamo fatto vedere qualcosa di buono". E' fiducioso il nuovo tecnico rosanero Walter Novellino sulle sorti del club siciliano che naviga in brutte acque e ieri sera è uscito sconfitto nella partita casalinga con il Napoli. Ai microfoni di 'Radio anch'io lo sport', Novellino non nega la superiorità della squadra partenopea, ma sottolinea che "loro hanno fatto gol solo su rigore" e, riferendosi all'azione da cui è scaturito il penalty, aggiunge: "Inizialmente il fallo l'aveva fatto il giocatore del Napoli Albiol. E' stato molto bravo a trascinare. Mi scoccia aver preso un gol così".


SULLA SALVEZZA - Per il Palermo "è stata una partita importante - spiega Novellino - contro una supersquadra molto brava nel palleggio, noi eravamo un pò impauriti specialmente al'inizio. Comunque non tutte le squadre sono come il Napoli. Ma noi ci siamo, il Palermo ha giocatori di grande qualità e può salvarsi". Quanto alla scelta di accettare la proposta di Zamparini, Novellino dice: "Avevo voglia di rientrare, e quando si ha voglia si possono raggiungere obbiettivi importanti, come la salvezza".

Argomenti correlati