Napoli, Hamsik come Maradona: 81 gol in azzurro. «Grande traguardo»

Il capitano azzurro ora ha davanti solo la leggenda Vojak

corrieredellosport.it
05/15/2016 17:59
corrieredellosport.it

NAPOLI - "È stata una notte molto bella, siamo felici di tornare in Champions League e io ho raggiunto un altro traguardo, raggiungere Maradona". È raggiante Marek Hamsik il giorno dopo il 4-0 sul Frosinone: è stato proprio il capitano azzurro a sbloccare la partita, segnando il suo gol numero 81 in serie A con la maglia azzurra. Un gol che gli permette infatti di agganciare Diego Armando Maradona al secondo posto nella speciale classifica dei bomber del Napoli in campionato: davanti allo slovacco c'è ora solo Vojak, bomber degli anni '30 che fece ben 102 gol.

"Questo - ha scritto Hamsik sul suo sito ufficiale - è un altro grande traguardo nella mia carriera. Sono molto felice di aver raggiunto in classifica la leggenda e Napoli e del calcio mondiale". "Prima della partita - ha aggiunto - l'obiettivo era chiaro: vincendo potevamo disinteressarci del risultato della Roma e chiudere al secondo posto. Abbiamo attaccato con grande intensità e il gol è arrivato alla fine del primo tempo. Nella ripresa abbiamo segnato ancora chiudendo al secondo posto. Siamo felici di andare in Champions League". 

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Frosinone 4-0
2015-16 - Serie A - Napoli-Frosinone 4-0

Argomenti correlati