Pirlo sicuro: «Il Napoli gioca bene, ma la Juventus è più forte»

Il centrocampista non ha mancato di mostrare la nostalgia verso il campionato italiano: «Partite come queste ti fanno venire voglia di giocare»

corrieredellosport.it
04/01/2017 11:12
corrieredellosport.it

NEW YORK CITY (USA) - Una scelta consapevole quella compiuta da Pirlo ormai quasi due anni fa quando, dopo aver vinto scudetto, Coppa Italia e aver giocato la finale di Champions League (persa contro il Barcellona) decise di chiudere col calcio europeo e volare in America per terminare la propria carriera sul campo in un campionato meno competitivo. Una scelta meditata e che, talvolta, gli fa rimpiangere il Vecchio continente, soprattutto quando a giocarsi sono partite come Napoli-Juve. "Sono match che ti fanno venire voglia di giocare - commenta il centrocampista a Sky Sport24 -, però adesso sono qua e mi diverto in questo campionato".


TIFOSO SPECIALE - La sfida tra le due squadra, il cui primo capitolo, quello in campionato, si giocherà domani sera al San Paolo, secondo l'ex Juve "Sarà bella e delicata sicuramente, e poi c'è il ritorno di Higuain a Napoli!". Visti i trascorsi, Pirlo non può che tifare Juve, ma non manca di sottolineare quanto forte sia la squadra di Sarri: "Gli azzurri giocano molto bene, già l'anno scorso il loro allenatore ha portato il suo modo di giocare in una grande squadra come il Napoli. Vederli giocare è veramente un piacere. La Juve però è la squadra più forte - conclude Pirlo -, lo ha dimostrato in questo campionato, lo ha dimostrato l'anno scorso, per un po' di anni sarà ancora la più forte".

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Juventus 1-2
2017-18 - Serie A - Napoli-Juventus 0-1

Argomenti correlati