Chievo, Maran: «Napoli straordinario, ma giochiamo per vincere»

Il tecnico: «I partenopei sono maestri del gioco, spesso fanno goleade. A noi spetta un compito difficile ma non impossibile»

corrieredellosport.it
11/04/2017 14:48
corrieredellosport.it

VERONA - Il Chievo ha aperto una serie negativa di due sconfitte che Maran vuole chiudere quanto prima. Domani avrà davanti la capolista Napoli, ma i gialloblù credono nel pronto riscatto: "Meritiamo più punti di quelli che abbiamo. Il Napoli di Sarri è straordinario e fa goleade, è maestro di questo gioco ed è la squadra più difficile da affrontare. Noi abbiamo un compito difficilissimo che però ci stimola molto. Non perdiamo la convinzione di poter fare risultato. Voglio vedere una squadra con coraggio".


L'IDENTITÀ DEL CHIEVO - "Il nostro calcio non prevede la passività - ha aggiunto il tecnico - Saremo aggressivi anche contro il Napoli, non giocheremo solo per non prenderle e la squadra sarà propositiva. La nostra identità non cambia". Su Hamsik, che Maran conosce bene: "Spero che raggiunga il gol di Maradona al San Paolo e non qui da noi (ride ndr). L'ho conosciuto a 17 anni, ho avuto la fortuna di allenarlo".

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Chievo-Napoli 1-3
2017-18 - Serie A - Chievo-Napoli 0-0

Argomenti correlati