Inzaghi: «Rosso ad Acerbi? Episodi strani...»

Il tecnico della Lazio: «Con gli arbitri siamo sfortunati da un po' di tempo. Comunque il Napoli ha giocato meglio»

corrieredellosport.it
01/20/2019 22:14
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Il Napoli ha fatto meglio di noi e sicuramente ha meritato di vincere ma ho forti dubbi sul doppio giallo inflitto ad Acerbi. In entrambe le occasioni l'arbitro è stato troppo severo. Mi sono arrabbiato per questi due strani episodi: il primo contatto è lieve, nel secondo presunto fallo Acerbi tocca prima la palla, che infatti cambia direzione". Così, ai microfoni di Sky Sport, al termine di Napoli-Lazio, il tecnico dei capitolini, Simone Inzaghi, che ha dato i giusti meriti ai partenopei ma che ha pure contestato le decisioni del direttore di gara Rocchi. "Avevamo approcciato bene la gara, con una grande occasione per Milinkovic-Savic. Poi, dopo aver rimontato un gol, nessuno può sapere come sarebbe andata a finire la gara se avessimo giocato in parità numerica. Siamo sfortunati da un po' di tempo con gli arbitri. Anche oggi il direttore di gara, Rocchi, generalmente bravissimo ha sbagliato. Delle due ammonizioni inflitte ad Acerbi non me ne va bene nemmeno una", ha aggiunto Inzaghi. 


REAZIONE - "Ci siamo abbassati troppo dopo l'1-0 e loro sono stati molto bravi nel metterci sotto nel finale del primo tempo. Nella ripresa invece ci siamo sistemati e abbiamo ben giocato, potevamo anche pareggiare ma Meret è stato molto bravo. Siamo tutti lì in classifica: ci giocheremo l'ultimo posto per accedere alla Champions League sino alla fine", ha proseguito il tecnico della Lazio. "Milinkovic-Savic è uscito perché eravamo in inferiorità numerica e lui era già ammonito. Nel prossimo impegno avremo diverse defezioni, compreso Acerbi, che non saltava una gara da tantissimo tempo. Per questo ho preferito preservare Milinkovic-Savic. Ultimamente avevamo fatto ottime gare, anche in Coppa Italia avevamo fatto bene. Per questo ho puntato in avvio su Milinkovic-Savic e Luis Alberto, che sono in costante miglioramento. Correa da quando l'ho messo dentro ci ha dato una grossa mano: ha fatto molto bene. Se continua a giocare così di certo troverà sempre più spazio", ha concluso Inzaghi.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Lazio 2-1
2017-18 - Serie A - Napoli-Lazio 4-1

Argomenti correlati