Napoli, paura per Ospina: colpito alla testa

Il portiere si infortuna dopo un contatto con Pussetto dell'Udinese

corrieredellosport.it
03/17/2019 18:56
corrieredellosport.it

NAPOLI - Infortunio spaventoso per David Ospina, il portiere colombiano costretto ad uscire prima dell’intervallo contro l’Udinese dopo un colpo alla testa ed essersi accasciato al suolo quasi privo di sensi. L’azzurro è stato subito trasportato in ospedale dallo staf azzurro e dai primi accertamenti non sembra esserci una situazione particolarmente preoccupante per lui.


Trauma cranico dopo la prima tac integrale, resterà sotto osservazione per almeno 48 ore per poter escludere qualsiasi complicazione. Come riportato da Sky Sport, insieme ad Ospina, che è arrivato in ospedale cosciente, ci sono la moglie Jesica e parte della società con Formisano e De Nicola, capo dello staff sanitario azzurro che sta seguendo da vicino la situazione.


Anche la società rassicura sulle condizioni del portiere colombiano. «È stato trasportato subito all’ospedale San Paolo, ha fatto una tac ed è risultata negativa. Sta bene, ora sarà trasortato alla clinica Pineta Grande dove resterà sotto osservazione per le prossime 24/48 ore», come ha specificato il capo della comunicazione Nicola Lombardo.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Napoli-Udinese 4-2
2017-18 - Serie A - Napoli-Udinese 4-2

Argomenti correlati