Semplici: «Contro il Napoli voglio una partita eccezionale»

Il tecnico estense: «Fare risultato sarà difficilissimo. Sono sereno per la prima volta dopo 73 gare»

corrieredellosport.it
05/11/2019 22:40
corrieredellosport.it

FERRARA - Forte della salvezza conquistata in anticipo, la Spal potrà giocare contro il Napoli con la testa sgombra. Leonardo Semplici, condottiero dei biancazzurri, ha parlato stamattina in conferenza stampa: “Per la prima volta dopo 73 mie gare qui scendiamo in campo sereni perché abbiamo già conquistato la salvezza, siamo contenti di questo. Siamo però consapevoli di dover dare il massimo nelle gare finali e fare più punti possibili. Domani affrontiamo una squadra di valore assoluto e fare risultato sarà difficilissimo, ma i ragazzi con le grandi hanno sempre fatto bene. Anche il Napoli ha raggiunto il suo obiettivo ma resta una squadra fortissima sotto tutti i punti di vista".


SULLA FORMAZIONE - Semplici prosegue: "Giusto mettere i migliori 11 anche se magari qualcuno non sta benissimo. Ci teniamo a fare bene, valuteremo partita dopo partita chi schierare. Kurtic? Non so se gioca, vediamo. Dove abbiamo trovato le motivazioni? Sicuramente non è stato facile, perché nei mesi scorsi siamo stati sempre sulla corda. Adesso però abbiamo tre partite contro tre squadre molto importanti, quindi da parte dei ragazzi ci sarà la voglia di essere all’altezza”.

10maggio87 TV

2018-19 - Serie A - Spal-Napoli 1-2
2017-18 - Serie A - Spal-Napoli 2-3

Argomenti correlati