Hysaj, Napoli a vita. Accordo sul rinnovo: 5 anni più 1 e clausola rescissoria di 50 milioni di euro!

Raggiunta nella tarda serata di ieri l'intesa definitiva sul rinnovo del contratto del 22enne difensore azzurro, nazionale albanese, già nel mirino di grandi club europei. Il calciatore percepirà un ingaggio che partirà da 1 milione e 600 mila euro sino ad arrivare a guadagnare 2,3 milioni di euro

corrieredellosport.it
09/27/2016 11:19
corrieredellosport.it

ROMA - Raggiunto e definito nei dettagli nella tarda serata di ieri, l'accordo tra il Napoli e il difensore albanese Elseid Hysaj verrà ratificato con la firma sul nuovo contratto al massimo entro giovedì, ma non è escluso che l'ufficialità possa arrivare anche nella giornata di oggi. L'intesa prevede il prolungamento di 5 anni + un'opzione per una sesta stagione e una clausola rescissoria prossima ai 50 milioni di euro che, di fatto, blinderà il fortissimo 22enne nazionale albanese. Rilevante anche l'ingaggio che il procuratore del calciatore, Mario Giuffredi, è riuscito a strappare alla società azzurra che ha tenuto fede alla promessa fatta già l'estate scorsa all'agente napoletano dal presidente Aurelio De Laurentiis, proprio mentre infuriava il caso Higuain: si parla di cifre che vanno inizialmente da 1,6 milioni di euro sino ad arrivare i 2,3 milioni a regime. Un adeguamento naturale per uno dei migliori difensori della scorsa stagione già attenzionato da grandi club europei e punto di forza della difesa di Maurizio Sarri che lo ha lanciato e valorizzato nell'espereniza di Empoli, dove il calciatore s'era formato nelle giovanili per esordire poi in A, prima di volerlo fortemente al Napoli nel 2015. Il cartellino di Hysaj, in Italia dal 2009, venne pagato 5 milioni di euro dal club azzurro, oggi vale almeno 5/6 volte di più. Insomma, un altro ottimo affare del presidente De Laurentiis.

Argomenti correlati