Diawara-Rog: ora i destini sono divisi

È stato il tormentone per settimane: "Mister quando giocheranno Rog e Diawara?". Li si pronunciava sempre insieme,.

tuttonapoli.net
10/31/2016 08:08
tuttonapoli.net
NAPOLI - È stato il tormentone per settimane: "Mister quando giocheranno Rog e Diawara?". Li si pronunciava sempre insieme, perchè tanta era la curiosità del vederli in campo e perchè d'altronde sono simili, ragazzi dal talento sconfinato e costati al Napoli una barca di milioni, circa quindici a testa per strapparli rispettivamente alla Dinamo Zagabria ed al Bologna dopo un addio tormentanto. Una curiosità che ha dovuto attendere fino al 19 ottobre per essere soddisfatta, con Diawara che ha fatto il suo esordio a gara in corso.


DIAWARA - Da quel preciso momento i destini di Rog e Diawara si sono divisi, perchè Amadou ha dimostrato in pochi minuti tutta la sua concretezza e la capacità di integrarsi alla grande con questo gruppo. Non a caso è stato titolare in due delle tre partite successive, guadagnandosi una maglia dal primo minuto anche nella delicata sfida dello Juventus Stadium ed i successivi elogi di stampa e tifosi per la prestazione di grande concretezza e maturità. 


ROG - Ora Marko è solo. Il classe '95 croato aspetta anch'egli la possibilità di mettersi in luce e liberarsi dall'etichetta di oggetto misterioso che ha ancora ben appiccata sulla schiena. Sarri ha parlato di progressi fatti dal ragazzi, resta solo da vederlo all'opera in una gara ufficiale. Magari scopriremo che anche lui era pronto più di quanto si pensasse...

Argomenti correlati