Napoli, Zielinski: «Il mio idolo è Zidane. Sarri? Mi chiede di difendere»

Il polacco si racconta al portale Dugout: «Da ragazzino ero un fan del Real Madrid e dell 'veronica' di Zizou»

corrieredellosport.it
10/23/2017 14:20
corrieredellosport.it

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - "La prima squadra per cui ho tifato è il Real Madrid. Ero tifosissimo di Zidane e della 'veronica' che faceva in campo". Lo ha detto il centrocampista del Napoli Piotr Zielinski, rivelando le sue passioni al portale 'Dugout', piattaforma web usata da giocatori e club per raccontare ai tifosi i retroscena del mondo del calcio.

La mezzala polacca, che si candida per una maglia da titolare nel match di mercoledì in casa del Genoa, ha raccontato con il sorriso della sua prima squadra: "In Polonia il primo club con cui ho giocato è l'Orzel Zabkowice Slaskie, ora vi scrivo come si chiama", ricordando poi il primo gol in serie A, con la maglia dell'Empoli: "L'ho fatto al Genoa", dice sperando di ripetersi mercoledì sera. Zielinski conclude con il primo consiglio che gli viene dato: "Di lavorare di più sulla fase difensiva", afferma, riferendosi a Sarri che vuole a lui anche una maggiore determinazione nel tentare la conclusione a rete.

Argomenti correlati