Boniek: «Milik-Napoli? Situazione difficile, si trovi un rimedio»

Il presidente della Federazione polacca: "Mi dispiace perchè un bravo ragazzo e calciatore, ma se qualche agente vuole speculare..."

corrieredellosport.it
10/08/2020 14:32
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Milik? Il fatto che non giocherà è un problema doppio. Non solo per lui, ma anche per il Napoli". Lo ha detto il presidente della Federazione polacca Zbigniew Boniek, a Radio Kiss Kiss Napoli sulla condizione dell'attaccante polacco (in gol con la Nazionale) ormai fuori rosa al Napoli. "Mi dispiace perchè lui è un bravissimo ragazzo, ogni volta che ci ho parlato mi ha sempre detto di trovarsi bene a Napoli - ha spiegato Zibì -. Purtroppo, però, quando ci sono degli interessi e qualche agente vuole speculare... è una situazione difficile, spero che si riuscirà a trovare un rimedio perchè è tutto assurdo. È un bravo calciatore, spiace che fino a gennaio rimarrà escluso. Vedremo dopo le nazionali, magari si potrà trovare un rimedio". Poi l'opinione sulla possibilità di portare a termine il campionato attraverso i playoff, una soluzione che secondo Boniek "va esaminata, non credo che si possano chiudere i calciatori dentro ad un albergo per 3 o 4 mesi".

Argomenti correlati