Marek, la cresta fa… 90! Lo slovacco eguaglia un nuovo record e mette nel mirino Cavani ed Higuain

Come con la lista della spesa appena usciti dal supermercato, così Marek Hamsik con i record: li studia, li osserva, li avvicina. Poi li supera.

tuttonapoli.net
05/04/2015 17:40
tuttonapoli.net
NAPOLI - Come con la lista della spesa appena usciti dal supermercato, così Marek Hamsik con i record: li studia, li osserva, li avvicina. Poi li raggiunge, fino a stracciarli in mille pezzi per aggiungere la sua, di firma, nella storia di questa società. Contro il Milan il capitano del Napoli ha siglato la novantesima rete ufficiale in maglia azzurra: lo slovacco è ancora distante da Maradona (115) ma più vicino a Careca (96), sesto nella classifica marcatori di tutti i tempi. E’ questo solo uno dei tanti obiettivi personali che il centrocampista ha posto alla base della sua fame di gol. Quest’anno è a quota 13 in stagione: eguagliato il record appartenente alla stagione 2010/11. In sintesi, con ancora sette potenziali partite a propria disposizione, Hamsik può fissare un nuovo primato proprio nell’annata coincisa con le maggiori critiche - talvolta ingenerose - ai suoi danni.


Ora, nel mirino di Marek Hamsik, ci sono Edinson Cavani e Gonzalo Higuain. Con 75 reti in Serie A, lo slovacco è a sole tre lunghezze dall’attaccante uruguagio, che occupa il quarto posto (alle spalle di Sallustro, Vojak e Maradona) nella speciale classifica dei marcatori in campionato. Un riconoscimento prestigioso, al pari di quello similare da poter raggiungere in campo europeo: con 11 reti complessive, Hamsik occupa il gradino più basso del podio nella classifica dei marcatori di tutti i tempi in competizioni UEFA alle spalle di Cavani (19) ed Higuain (13). In vista della doppia semifinale contro il Dnipro, lo slovacco ha già fissato il nuovo obiettivo. Di squadra e personale...

Classifiche marcatori della storia del Napoli.

Argomenti correlati

Altre Notizie
18/09/2019 08:12 - Mertens: «Ora non fermiamoci»
14/02/2019 13:21 - Hamsik ufficiale al Dalian