Napoli - Chievo 0-1

I Precedenti contro il Chievo
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Serie A
Serie B
Totale
Rafael Goal 6
Maggio Ammonizione 5,5
Zuniga 5,5
Albiol 4,5
Koulibaly 5,5
Jorginho Sostituito 5
Inler Ammonizione 6
Hamsik 6
Higuain 5
Callejon Sostituito 4,5
Insigne Sostituito 6
Mertens Subentrato 5
De Guzman Subentrato s.v.
Zapata Subentrato s.v.
Benitez 5
Il Napoli perde in casa contro il Chievo per 0-1
Continua il periodo nerissimo del Napoli, che alla prima di campionato al San Paolo perde clamorosamente contro il Chievo. Gli azzurri sbattono sul muro eretto da Bardi - che para anche un rigore a Higuain - e poi subiscono la beffa firmata Maxi Lopez. Il Chievo si conferma così autentica bestia nera di un Napoli che ha bisogno di scrollarsi di dosso tanti pesi prima di ritornare a volare.

Benitez sceglie ancora una volta Insigne nei titolari a discapito di Mertens, che evidentemente per il tecnico spagnolo è più decisivo entrando a gara in corso. Esclusione eccellente anche per Corini, che come contro la Juventus opta per Maxi Lopez unica punta e lascia in panchina Paloschi. Fuori inizialmente anche l'ex interista Botta, così come De Guzman nelle fila azzurre, nonostante il goal decisivo contro il Genoa.

Come previsto il Napoli domina in lungo e in largo nel primo tempo il Chievo, che però rischia addirittura la beffa colpendo la traversa con l'unico tiro in porta di Maxi Lopez. La squadra di Benitez crea tantissime palle goal, ma sbatte sul muro eretto da un ispiratissimo Bardi. Il portierone del Chievo si prende anche il lusso di parare un rigore ad Higuain, che calcia anche bene ma trova la risposta ancor più bella di Bardi. Il Napoli conferma così di aver un rapporto complicato con i rigori: ne ha sbagliati ben 15 nelle ultime cinque stagioni, almeno sette in più rispetto alle altre squadre.

Il Napoli inizia la ripresa sulla falsa riga del primo tempo, ma il Chievo è lì che aspetta sornione e alla prima occasione fa male. Maxi Lopez prende il tempo a un ancora non perfetto Albiol e batte Rafael con un perfetto sinistro incrociato. Il San Paolo è gelato, ma la legge del goal è implacabile e quando sprechi troppo rischi di subire al primo affondo degli avversari. Benitez inserisce come di consueto il talismano Mertens, ma nemmeno l'ingresso del belga cambia le cose e gli attacchi degli azzurri sono più confusi che efficaci.

Alla fine è la squadra di Corini a festeggiare, confermando l'etichetta di autentica bestia nera del Napoli. Negli ultimi nove precedenti, compreso questo, gli azzurri hanno battuto soltanto tre volte il Chievo, uscendo sconfitto per ben cinque volte tra casa e trasferta.

NAPOLI (3-5-2) Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Zuniga; Jorginho (dal 26’ s.t. De Guzman), Inler; Insigne (dal 13’ s.t. Mertens), Hamsik, Callejon (dal 33’ s.t. Zapata); Higuain. (Colombo, Andujar, Henrique, Britos, Mesto, David Lopez, Michu, Gargano). All. Benitez.

CHIEVO (4-3-2-1) Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Izco (dal 35’ Gamberini), Radovanovic, Hetemaj; Birsa (dal 23’ s.t. Botta), Lazarevic (dal 26’ s.t. Cofie); Maxi Lopez. (Bizzarri, Seculin, Sardo, Edimar, Pellissier, Paloschi, Meggiorini, Mangani, Zukanovic). All. Corini.

ARBITRO Giacomelli (De Luca-Crispo; Valeri-Abbatista). NOTE spettatori 35mila circa. Ammoniti Maggio e Inler (N), Cesar e Dainelli (C) per gioco falloso. Al 26' del primo tempo Bardi ha parato un rigore a Higuain.

MARCATORI al 4’ s.t. Maxi Lopez
Ultimi Precedenti in Campionato
ultima vittoria in Serie A
2017-18
ultima vittoria in casa in Serie A
2017-18
ultima vittoria in trasferta in Serie A
2016-17
ultimo pareggio in Serie A
2018-19
ultimo pareggio in casa in Serie A
2018-19
ultimo pareggio in trasferta in Serie A
2017-18
ultima sconfitta in Serie A
2014-15
ultima sconfitta in casa in Serie A
2014-15
ultima sconfitta in trasferta in Serie A
2012-13

Argomenti correlati

#SerieA

#NapoliChievo

#TabellinoUfficiale

Tutte la Serie A 2014-15
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2014-15 Serie A 31/08/2014 Genoa - Napoli 1-2
2014-15 Serie A 14/09/2014 Napoli - Chievo 0-1
2014-15 Serie A 21/09/2014 Udinese - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 24/09/2014 Napoli - Palermo 3-3
2014-15 Serie A 28/09/2014 Sassuolo - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 05/10/2014 Napoli - Torino 2-1
2014-15 Serie A 19/10/2014 Inter - Napoli 2-2
2014-15 Serie A 26/10/2014 Napoli - Verona 6-2
2014-15 Serie A 29/10/2014 Atalanta - Napoli 1-1
2014-15 Serie A 01/11/2014 Napoli - Roma 2-0
2014-15 Serie A 09/11/2014 Fiorentina - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 23/11/2014 Napoli - Cagliari 3-3
2014-15 Serie A 01/12/2014 Sampdoria - Napoli 1-1
2014-15 Serie A 07/12/2014 Napoli - Empoli 2-2
2014-15 Serie A 14/12/2014 Milan - Napoli 2-0
2014-15 Serie A 18/12/2014 Napoli - Parma 2-0
2014-15 Serie A 06/01/2015 Cesena - Napoli 1-4
2014-15 Serie A 11/01/2015 Napoli - Juventus 1-3
2014-15 Serie A 18/01/2015 Lazio - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 26/01/2015 Napoli - Genoa 2-1
2014-15 Serie A 01/02/2015 Chievo - Napoli 1-2
2014-15 Serie A 08/02/2015 Napoli - Udinese 3-1
2014-15 Serie A 14/02/2015 Palermo - Napoli 3-1
2014-15 Serie A 23/02/2015 Napoli - Sassuolo 2-0
2014-15 Serie A 01/03/2015 Torino - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 08/03/2015 Napoli - Inter 2-2
2014-15 Serie A 15/03/2015 Verona - Napoli 2-0
2014-15 Serie A 22/03/2015 Napoli - Atalanta 1-1
2014-15 Serie A 03/04/2015 Roma - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 12/04/2015 Napoli - Fiorentina 3-0
2014-15 Serie A 19/04/2015 Cagliari - Napoli 0-3
2014-15 Serie A 26/04/2015 Napoli - Sampdoria 4-2
2014-15 Serie A 30/04/2015 Empoli - Napoli 4-2
2014-15 Serie A 03/05/2015 Napoli - Milan 3-0
2014-15 Serie A 10/05/2015 Parma - Napoli 2-2
2014-15 Serie A 18/05/2015 Napoli - Cesena 3-2
2014-15 Serie A 23/05/2015 Juventus - Napoli 3-1
2014-15 Serie A 31/05/2015 Napoli - Lazio 2-4