Napoli - Fiorentina 1-0

I Precedenti contro la Fiorentina
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Serie A
Coppa Italia
Serie B
Totale
Reina 7
Hysaj Espulsione 6
Strinic Sostituito 6
Albiol 6,5
Maksimovic 6,5
Zielinski 6
Diawara 6
Hamsik Sostituito Assist 7
Pavoletti Sostituito 5,5
Callejon Goal 7,5
Insigne Ammonizione 7
Maggio Subentrato 6
Mertens Subentrato 6
Allan Subentrato s.v.
Sarri 6
Il Napoli vince in casa battendo la Fiorentina per 1-0

NAPOLI - Il Napoli vince 1-0 contro la Fiorentina al San Paolo. Il gol di Callejon permette agli azzurri di staccare il pass per la semifinale di Coppa Italia contro la vincente di Juventus-Milan.


NAPOLI - Insigne ricama, Callejon ci mette la firma. Il Napoli vola in semifinale di Coppa Italia superando di misura la Fiorentina e regalandosi una doppia sfida contro Juventus o Milan. I novantacinque minuti del San Paolo sono stati belli, a tratti vibranti, con due squadre in forma che si sono affrontate senza paura. La differenza l'ha fatta Insigne, di gran lunga il migliore in campo.


SORPRESA PAVO - Poco turnover per tutte e due le squadre. Paulo Sousa lascia fuori Borja Valero inserendo al suo posto Cristoforo. In difesa Tomovic centrale per far fronte all'assenza dell'infortunato Gonzalo Rodriguez. Nel Napoli c'è la novità Pavoletti, alla prima da titolare. In panchina a sorpresa Mertens


MEGLIO IL NAPOLI - Si parte forte con il Napoli di Sarri (oggi in tribuna perché squalificato, al suo posto il vice Calzona) che prova a prendere subito in mano la partita. Diawara e Callejon spaventano Tatarusanu con due conclusioni forti ma fuori bersaglio. Hamsik dal limite non approfitta di un regalo di Sanchez calciando troppo centrale. I primi venti minuti dicono solo Napoli. La Fiorentina però si rialza e dopo aver contenuto l'urto iniziale si fa vedere prima con Chiesa e poi con Astori: in entrambi i casi Reina si trasforma in supereroe e salva la porta con due prodigi. 


SANCHEZ - Per due volte l'attaccante sfiora il vantaggio ma prima Tatarusanu salva su una sua punizione gioiello e poi la fortuna non lo assiste su un tiro a giro a lato di un nulla. Pavoletti si vede solo a sprazzi con due palle gol mal sfruttate sotto misura.


DECIDE CALLEJON - Nella ripresa i ritmi si mantengono alti. La gara è gradevole con continui capovolgimenti di fronte. Kalinic si danna in avanti alla ricerca disperata del primo gol con la maglia della Fiorentina in coppa Italia ma di palloni giocabili neanche l'ombra. Decisamente più brillante la prestazione di Chiesa che al 56' non riesce a scavalcare Reina dopo un'insistita azione personale. Nonostante le fiammate viola è il Napoli a dettare legge e con Insigne (traversa su punizione) e Pavoletti sfiora nuovamente il vantaggio. Sarri dalla tribuna ordina il cambio: dentro Mertens per Pavoletti. Il forcing napoletano trova finalmente (e meritatamente) il gol al 71' grazie ad una fantastica azione di rimessa: Insigne per Hamsik, cross dalla sinistra per la testa di Callejon che sotto misura non sbaglia. Il San Paolo finalmente può esultare. Il vantaggio semplifica la partita dei padroni di casa che con Insigne trovano praterie sulle quali creare azioni da gol a ripetizione. Il raddoppio però non arriva e così Paulo Sousa inserisce Borja Valero e Ilicic al posto di Cristoforo e del deludente Bernardeschi per cercare di regalare freschezza e creatività in avanti. All'82' Sanchez va a un passo dal pareggio con un colpo di testa fuori di poco. Entra anche Babacar ma per la Fiorentina è troppo tardi. C'è ancora il tempo per vedere due rossi in pieno recupero: uno a Hysaj, l'altro a Oliveira. Il San Paolo può far festa: il cammino in coppa Italia del Napoli può proseguire.


NAPOLI - FIORENTINA 1-0 (0-0)

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Strinic (16' st Maggio); Zielinski, Diawara, Hamsik (37' st Allan); Callejon, Pavoletti (19' st Mertens), Insigne. A disposizione.: Rafael, Sepe, Giaccherini, Jorginho, Gabbiadini, Rog, Tonelli, Lasicki, Milanese. Allenatore: Sarri.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Tomovic, Astori; Chiesa, Badelj (39' st Babacar), Vecino, Olivera; Cristoforo (30' st Ilicic), Bernardeschi (30' st Borja Valero); Kalinic. A disposizione: Satalino, Sportiello, De Maio, Toledo, Tello, Diks, Salcedo, Hagi, Milic. Allenatore: Sousa.

ARBITRO: Doveri di Roma 1

MARCATORI: 26' st Callejon (N)

NOTE: Ammoniti: Sanchez (F), Astori (F), Olivera (F), Tomovic (F), Chiesa (F), Insigne (N), Hysaj (N). Espulsi: al 45' st Hysaj (N) per doppia ammonizione; al 49' st Olivera (F) per doppia ammonizione. Angoli: 6-5 per la Fiorentina. Recupero:  pt 1', st 5'.

Ultimi Precedenti in Campionato
ultima vittoria in Serie A
2016-17
ultima vittoria in casa in Serie A
2016-17
ultima vittoria in trasferta in Serie A
2014-15
ultimo pareggio in Serie A
2017-18
ultimo pareggio in casa in Serie A
2017-18
ultimo pareggio in trasferta in Serie A
2016-17
ultima sconfitta in Serie A
2017-18
ultima sconfitta in casa in Serie A
2013-14
ultima sconfitta in trasferta in Serie A
2017-18

Argomenti correlati

#CoppaItalia

#NapoliFiorentina

#TabellinoUfficiale

Altre Notizie
Tutte la Coppa Italia 2016-17
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2016-17 Coppa Italia 11/01/2017 Napoli - Spezia 3-1
2016-17 Coppa Italia 24/01/2017 Napoli - Fiorentina 1-0
2016-17 Coppa Italia 28/02/2017 Juventus - Napoli 3-1
2016-17 Coppa Italia 05/04/2017 Napoli - Juventus 3-2