Ufficiale, Manolas all'Olympiacos: addio Napoli, canta e salta con i tifosi

Il difensore è apparso sorridente all'arrivo presso la sede della società greca dove aveva già militato tra il 2012 e il 2014: il suo passaggio è ufficiale

corrieredellosport.it
12/16/2021 20:15
corrieredellosport.it

NAPOLI - Quei 12 minuti giocati contro il Leicester in Europa League il 9 dicembre scorso resteranno gli ultimi della storia azzurra di Kostas Manolas, ormai ex giocatore del Napoli. Un addio lampo, il suo, anticipato solo dai controlli in aeroporto che hanno reso nota la partenza per la Grecia nella giornata di ieri. Un viaggio autorizzato per "motivi personali" che in effetti c'erano, ma riguardavano proprio il suo passaggio, anzi il suo ritorno all'Olympiacos dove ha militato tra il 2012 e il 2014. Il club e soprattutto i tifosi lo hanno accolto a braccia aperte e lui non ha esitato a posare con la sciarpa biancorossa e a toccarsi il cuore, saltellando su cori per i quali naturalmente non ha bisogno di traduzione. La cifra d'acquisto è di circa tre milioni più uno di bonus.


La società greca ha ufficializzato il suo arrivo con diversi video postati sui profili social, il Napoli lo ha fatto con una nota ufficiale: "La SSC Napoli comunica di aver raggiunto l’accordo per la cessione delle prestazioni sportive di Konstantinos Manolas all’Olympiacos. Lo stesso sarà formalizzato e diverrà efficace con l’apertura della finestra di mercato di gennaio 2022".


Attraverso un post social, Manolas ha espresso tutta la sua gioia per il ritorno in Grecia: "Sono molto felice di essere tornato nella squadra del mio cuore! Vorrei ringraziare il presidente della squadra, il signor Vangelis Marinakis e il popolo dell'Olympiacos per il suo amore e la sua accoglienza. Prometto che darò la mia anima per ricambiare! Lunga vita all'Olympiacos!".


Manolas, trentenne, voleva già da tempo tornare in patria per chiudere lì la sua carriera. In Italia ha collezionato 206 presenze, otto gol e sei assist con la maglia della Roma (dalla stagione 2014/15 alla stagione 2018/19) e 75 presenze, quattro gol e un assist con il Napoli, dov'era arrivato nel luglio del 2019, valutato ben 36 milioni.

10maggio87 TV

1979-80 - Coppa Uefa - Olympiakos-Napoli 1-0
1979-80 - Coppa Uefa - Napoli-Olympiakos 2-0

Argomenti correlati