Spalletti: «La sconfitta dà fastidio, ma il Napoli è una squadra vera»

Il tecnico azzurro dopo il ko interno contro l’Atalanta: “Rimane la nostra buona prestazione anche senza aver portato a casa dei punti”

corrieredellosport.it
12/04/2021 22:45
corrieredellosport.it

NAPOLI - Un Napoli in piena emergenza infortuni perde la vetta della classifica dopo il ko interno contro l’Atalanta di Gasperini, vittoriosa per 3-2 nonostante l’ottima partita disputata dalla squadra di Spalletti. “Mi dà fastidio la sconfitta, la squadra ha fatto una buonissima partita, una gara vera - ha dichiarato il tecnico oggi squalificato a Dazn - C’è dispiacere perché in alcuni dettagli potevamo fare meglio, abbiamo avuto molte situazioni per fare gol. Il dubbio era di non essere all’altezza, invece lo siamo stati e anche molto bene. Loro sono tosti, un club forte che sta portando avanti bene la gestione. Scoprono calciatori, vendono bene, la qualità di Gasperini è di valore europeo. Stasera noi avevamo paura sui calci di punizione, per differenza di altezza eravamo improponibili e invece ci siamo comportati bene”.


Non abbiamo saputo cogliere qualche occasione, come quella di Petagna. Ma rimane la buona prestazione anche se non abbiamo portato a casa dei punti. È risuccesso che ci siamo messi a tre, è una cosa che bisogna andare ad approfondire perché moltissime squadre europee fanno così. Contro l’Atalanta siamo stati bene in campo a livello tattico, siamo rimasti in equilibrio. I giocatori di stasera sono gli stessi che ci rimetteranno in carreggiata. C’è stata una fase in cui abbiamo subito tanti falli e loro sono bravi anche a far quello. Perché nella tua metà campo non ammoniscono".

10maggio87 TV

2021-22 - Serie A - Napoli-Atalanta 2-3
2020-21 - Coppa Italia - Napoli-Atalanta 0-0

Argomenti correlati