Juventus-Napoli 1-1: Chiesa risponde a Mertens

Senza nove giocatori Spalletti strappa un pareggio d'oro a Torino e tiene Allegri a -5 in classifica

corrieredellosport.it
01/06/2022 22:55
corrieredellosport.it

TORINO - Il Napoli ha fatto un’impresa: senza nove giocatori ha strappato un pareggio d’oro a Torino e ha tenuto la Juve a -5 in classifica. Spalletti davanti alla tv ha anche accarezzato il sogno di portare a casa i tre punti, ma non gli è bastato il gol iniziale di Mertens: una rete di Chiesa, con deviazione determinante di Lobotka, ha beffato Ospina e ha regalato un punto ad Allegri.


Alla resa dei conti sicuramente un risultato che soddisfa di più gli azzurri, arrivati a giocare a Torino fra mille incertezze dopo giornate surreali, in cui emergevano continue positività al Covid. Alla fine senza nove uomini fra indisponibili, assenti e squalificati (KoulibalyMario RuiFabian RuizAnguissaMalcuitLozanoMeretOsimhen e Ounas), il Napoli non ha perso la sua identità, ha giocato una partita ordinata ed equilibrata, trascinato dall’ottimo tandem di centrocampo Demme-Lobotka, e grazie a una buona qualità tecnica non ha mai perso la bussola. La Juve, invece, ha fatto poco rispetto a quello che ci si aspettava: è pur vero che anche Allegri non aveva diversi uomini (ChielliniBonucciDaniloKaio Jorge), ma la sua squadra non è mai riuscita a mettere sotto Mertens e compagni. Non ha trovato mai il cambio di passo, nemmeno quando in campo sono entrati DybalaBentancurKeanKulusevski e De Sciglio. Cambi invece che non aveva a disposizione il vice di Spalletti, Domenichini, che ha dovuto fare di necessità virtù: Elmas e Petagna gli unici della prima squadra in panchina da poter schierare.


JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Rugani, Alex Sandro (30' st De Sciglio); McKennie, Locatelli, Rabiot (21' st Bentancur); Bernardeschi (21' st Dybala), Morata (30' st Kean), Chiesa (36' st Kulusevski). A disposizione: Perin, Senko, Arthur. Allenatore: Allegri

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka (47' st Zanoli); Politano (31' st Elmas), Zielinski, Insigne; Mertens (44' st Petagna). A disposizione: Marfella, Idasiak, Costanzo, Spedalieri, Vergara, Petagna. Allenatore: Domenichini (Spalletti indisponibile)

ARBITRO: Sozza di Seregno

MARCATORI: 23' pt Mertens (N), 9' st Chiesa (J)

NOTE: Ammoniti: Alex Sandro (J), Demme (N). Recupero: 1' pt, 7' st.

10maggio87 TV

2021-22 - Serie A - Juventus-Napoli 1-1
2020-21 - Serie A - Juventus-Napoli 2-1
2020-21 - Supercoppa Italiana - Juventus-Napoli 2-0
Mertens - Capocannoniere nella storia della SSC Napoli

Argomenti correlati