Koulibaly: «Potevamo fare di più. Scudetto? Ci crediamo»

Le parole del difensore azzurro dopo il pareggio casalingo contro l'Inter

corrieredellosport.it
02/12/2022 19:50
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Potevamo fare un po’ di più, nel secondo tempo abbiamo subito troppo. Siamo andati indietro e loro hanno fatto un eurogol perché da quella posizione era davvero difficile. Dobbiamo comunque essere contenti perché un punto contro l’Inter è un punto importante”. Sono le parole di Kalidou Koulibaly a Dazn dopo il pareggio tra Napoli e Inter. "Scudetto? Dobbiamo continuare a crederci perché abbiamo fatto un buon lavoro finora, peccato che abbiamo preso questo gol perché credo che avremmo portato a casa i tre punti ma noi dobbiamo continuare a lavorare perché c’è ancora qualcosa da fare ma non dobbiamo mai mollare, è quello l’importante” ha aggiunto il difensore azzurro.


E' stata una settimana particolare, lunedì ero in Senegal e oggi sono qui a Napoli a giocare una bella partita. Sono felice e contento. Mi hanno accolto in aeroporto con una bella sorpresa, poi sono andato subito in allenamento dai miei compagni perché non vedevo l’ora di vederli, mi sono allenato e oggi sono qui. Dobbiamo lavorare fino alla fine, vogliamo regalare un sogno al Napoli anche se è difficile ma la cosa più importante è che i tifosi sappiano che diamo il 200%” ha spiegato Koulibaly. Poi, ha concluso: "Io capitano del futuro? Non dobbiamo parlare di questo. Il capitano è Lorenzo, è il simbolo del Napoli e dobbiamo rispettarlo. Gli voglio un sacco di bene. Abbiamo una bella corsa da fare, dobbiamo finire almeno in Champions ma vogliamo il bonus ed il sogno”.


10maggio87 TV

2021-22 - Serie A - Napoli-Inter 1-1
2020-21 - Serie A - Napoli-Inter 1-1
2019-20 - Coppa Italia - Napoli-Inter 1-1
Koulibaly - Miglior Difensore 2018-19

Argomenti correlati