Osimhen: «Kvaratskhelia fortissimo, lo aiuto ad integrarsi»

L'attaccante nigeriano festeggia la super prestazione del Napoli a Verona, la prima volta in gol in maglia azzurra alla prima di campionato e la prova del georgiano

corrieredellosport.it
08/15/2022 22:44
corrieredellosport.it

VERONA - Victor Osimhen ha spezzato il "maleficio". Per la prima volta l’attaccante nigeriano ha segnato alla prima di campionato con la maglia del Napoli, dopo aver mancato l’appuntamento con il gol nel 2020 a Parma e nel 2021 in casa contro il Venezia, partita nella quale l’ex Lille venne addirittura espulso.


A Verona il numero 9 azzurro ha siglato l’importantissimo gol del 2-1, completando la rimonta dopo il punto veronese di Lasagna e il momentaneo pareggio di Khvicha Kvaratskhelia. Intervistato da DAZN al termine della partita Osimhen è parso raggiante per l’ottima partita della squadra spendendo elogi particolari proprio per il georgiano: "Sono molto felice, era molto importante cominciare bene. Kvaratskhelia? Due minuti prima del gol mi aveva detto che voleva un gol da me. C'è un bel rapporto, io sono qui da tre anni e lo aiuto ad integrarsi. Abbiamo visto che giocatore è in campo".


Per Osimhen è la conferma del feeling particolare con il Verona dopo la doppietta al Bentegodi dello scorso campionato, l'ultima in trasferta: "Quanti gol posso fare? Non sono il tipo di giocatore che si prefigge un obiettivo di reti - ha aggiunto il nigeriano - Voglio segnare per aiutare la squadra, metto davanti il collettivo". Poi sul feeling con Spalletti: "Il mister ha fiducia in me, c'è un bel rapporto".

10maggio87 TV

2022-23 - Serie A - Verona-Napoli 2-5
2021-22 - Serie A - Verona-Napoli 1-2
2020-21 - Serie A - Verona-Napoli 3-1
Osimhen - La mia storia

Argomenti correlati