Elmas: «Contro il Lecce è mancata la giusta cattiveria»

Il nordmacedone sottolinea: "Abbiamo fatto una buona gara, ma spesso abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio. Il mio ruolo preciso? Preferisco giocare centralmente"

corrieredellosport.it
08/31/2022 23:51
corrieredellosport.it

NAPOLI - "Abbiamo fatto una buona gara, costruendo molte occasioni. Abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio, ci è mancata un po' di cattiveria". Parola di Eljif Elmas, che al 27' della sfida interna al Lecce aveva portato in vantaggio gli azzurri il Napoli prima del pari firmato da Lorenzo Colombo quattro minuti più tardi.


Intanto, per gli azzurri, è arrivato il secondo pari consecutivo, decisamente meno atteso rispetto a quello di Firenze: "Non c'è tempo per pensare molto, abbiamo partite importanti e giochiamo ogni tre giorni. Ora riposiamo e concentriamoci sulla Lazio". Il mercato è stato decisamente brillante: qual è la situazione nello spogliatoio? "Se ne sono andati in molti, ma lo spogliatoio è sempre lo stesso. Abbiamo grandi giocatori, come il nostro capitano Di Lorenzo e altri che sono qui da tanti anni. I nuovi arrivati sono fortissimi, lo si vede già: ci daranno una grande mano".


Quindi, una riflessione riguardante il suo impiego in campo da parte del tecnico Luciano Spalletti. Elmas preferisce giocare centrale o esterno lungo la trequarti? "Preferisco giocare più centrale, ma quando il mister mi mette in altre posizioni sono chiamato a fare bene. Sono a sua disposizione".

10maggio87 TV

2022-23 - Serie A - Napoli-Lecce 1-1
2019-20 - Serie A - Napoli-Lecce 2-3

Argomenti correlati