Napoli, Spalletti sorride: finalmente Osimhen può allenarsi in gruppo

Il chirurgo che l'ha operato ottimista dopo la visita di controllo: "Victor è guarito dalla frattura"

corrieredellosport.it
01/11/2022 16:59
corrieredellosport.it

NAPOLI - Con un comunicato sul sito ufficiale, il Napoli ha parlato delle condizioni riguardo l'imminente rientro in gruppo di Victor Osimhen: "Il giocatore ha svolto lavoro personalizzato in campo dopo aver completato l’iter di visite post Covid-19 presso Pineta Grande. Victor ha svolto il controllo programmato con il Professor Tartaro e il Dottor Santagata. L'attaccante azzurro sta bene e nei prossimi giorni si riaggregherà al gruppo lavorando con il supporto di una maschera specifica". 


Su di lui ha parlato anche lo stesso Gianpaolo Tartaro, il chirurgo che lo ha operato dopo l'infortunio con l'Inter, intevenuto a IlSognoNelCuore.com: “Per me, Victor Osimhen è guarito dalla frattura. La visita è stata positiva. Da domani riprenderà ad allenarsi in gruppo, ma non so quando lo rivedremo in campo, questo dipende dalle sue sensazioni. Consideriamo che non gioca una gara ufficiale dal 21 novembre. Ciò che posso dire con certezza è che fino al 31 marzo giocherà con la mascherina al carbonio, poi sarà rivalutatoÈ l’unico calciatore al mondo a giocare con così tante placche e viti nel volto. Abbiamo fatto un vero miracolo”. Poi è concluso: “Per questo miracolo non bisogna ringraziare solo me e la mia equipe, ma anche e soprattutto il ragazzo che si è comportato da professionista esemplare durante tutto il post operatorio. Infine, va anche detto che è davvero molto dotato fisicamente. Grazie alla sua struttura fisica, al suo impegno ed al nostro operato siamo riusciti a risolvere una situazione davvero disastrosa”.


Su Osimhen si è espresso anche Raffaele Canonico, responsabile dello staff medico del Napoli, intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli: "Abbiamo effettuato la tac di controllo a Victor Osimhen, insieme con i professori Tartaro e Santagata. Da un punto di vista medico e biologico il ragazzo sta molto bene, noi siamo contenti dell'esito dell'esame. Dal punto di vista osseo ha recuperato bene, può allenarsi con il gruppo. Abbiamo modellato la maschera con una ricostruzione in 3D, anche con indicazioni che ci ha dato Osimhen con dei punti di scarico che danno una sicurezza psicofisica all'atleta, che porterà tale maschera per almeno un mese e mezzo. La prudenza è dettata dalle nostre, ma soprattutto dalle sue sensazioni. Quando lui ci segnalerà la sua predisposizione al contatto noi potremo dargli delle valutazioni mediche sul suo ritorno in campo". 

10maggio87 TV

2021-22 - Serie A - Bologna-Napoli 0-2
2020-21 - Serie A - Bologna-Napoli 0-1
Osimhen - La mia storia
2019-20 - Serie A - Bologna-Napoli 1-1

Argomenti correlati