Napoli, tris al Girona: Kvaratskhelia e Petagna trascinatori

Nella penultima amichevole la squadra di Spalletti vince 3-1 grazie all'autogol dell'ex David Lopez, alla rete del centravanti e al rigore trasformato dall'esterno georgiano

corrieredellosport.it
08/03/2022 20:35
corrieredellosport.it

CASTEL DI SANGRO (Aquila) - Lampi di Kvaratskhelia, lampi di Napoli, ma anche la consapevolezza che c’è ancora tanto da lavorare per Spalletti. Dopo i pareggi con Adana e Maiorca, gli azzurri trovano la vittoria 3-1 con il Girona, grazie alle zampate finali di Petagna e dell’esterno georgiano, ma confermano che hanno bisogno ancora di trovare intesa, condizione e brillantezza per arrivare a un livello accettabile per l’esordio in campionato a Ferragosto con il Verona. Il livello del gioco non può sicuramente soddisfare l’allenatore azzurro. Le notizie più belle per lui arrivano dal solito Kvara, sempre brillante, intraprendente, a tratti incontenibile. Conferme sono arrivate anche da Kim, attento e puntuale in difesa, particolarmente ispirato Zerbin, entrato nel finale. Ultimo test prima del via della serie A sabato, sempre a Castel di Sangro, contro l’Espanyol.

Argomenti correlati