La scheda di Antonio CARECA

informazioni

ruolo
Attaccante

nazionalità
Brasile Brasile

nato a
Araraquara

il
05/10/1960

carriera nel Napoli

presenze

reti

stagioni

trofei

1988-89
1989-90
1990-91
Carriera nel Napoli
Tot Ca Ci Eu
Anno Campionato Coppa Italia Coppe Europee
1992-93 31 10 Serie A 24 7 Coppa Italia 3 3 Coppa Uefa 4 0
1991-92 37 17 Serie A 33 15 Coppa Italia 4 2 - 0 0
1990-91 38 12 Serie A 29 9 Coppa Italia 7 3 Coppa Campioni 2 0
1989-90 29 11 Serie A 22 10 Coppa Italia 1 0 Coppa Uefa 6 1
1988-89 52 27 Serie A 30 19 Coppa Italia 10 2 Coppa Uefa 12 6
1987-88 34 18 Serie A 26 13 Coppa Italia 7 5 Coppa Campioni 1 0
Totale 221 95 164 73 32 15 25 7
Biografia di Antonio CARECA
Nell'estate del 1987 Careca passa dal San Paolo al Napoli per 4 miliardi di lire, ed esordì in campionato nella terza giornata il 27 settembre 1987 contro il Pisa alla Arena Garibaldi nella famosa partita vinta successivamente a tavolino dagli azzurri per la monetina che colpì Renica. Qui divenne il terminale dell'attacco, contribuendo a formare il trio chiamato "Ma.Gi.Ca." ("Ma"radona, "Gi"ordano e "Ca"reca). Le sue giocate e i suoi gol (anche vice-capocannoniere della Serie A 1988-89 con 19 reti) contribuirono all'epoca d'oro del Napoli che in quegli anni conquistò una Coppa UEFA (nel 1989, primo trofeo internazionale di prestigio del club azzurro) e soprattutto il secondo scudetto della storia partenopea nel 1989-90, cui seguì poi la Supercoppa italiana nel settembre dello stesso anno. Dopo anni di vittorie e 96 gol al fianco di Maradona, Giordano, Carnevale, Zola e Fonseca (che lo collocano al 6º posto tra i cannonieri di sempre del calcio Napoli), Careca lasciò gli azzurri al termine della stagione 1992-93 e provò con successo l'avventura nel campionato giapponese prima di tornare in Brasile dove chiuderà dopo qualche stagione con il calcio giocato.

#Careca

Cerca Giocatori e Allenatori