Calciomercato, valorizzare la rosa: Napoli e Roma nella top 10

Incrementare la valutazione economica dei propri giocatori. Secondo uno studio del Cies chi riesce meglio è il Barcellona, seguito da Tottenham e Atletico. Le due italiane rispettivamente in ottava e decima posizione

corrieredellosport.it
01/23/2017 16:58
corrieredellosport.it

ROMA - Riuscire a dare un valore ai propri giocatori. Il Cies (Osservatorio internazionale sul calcio) ha stilato il rapporto tra la qualità (in termine economico) della rosa e gli investimenti sul mercato. In testa alla classifica – ovviamente - non poteva che esserci il Barcellona, considerando che la maggior parte delle sue stelle sono nate nel vivaio. Ma c’è una buona notizia anche per l’Italia.

Nella Top 10, infatti, figurano Napoli e Roma. La squadra allenata da Sarri è in ottava posizione, quella allenata da Spalletti in decima posizione: saldo positivo di 228 milioni per la prima con 200 milioni spesi e un valore della rosa da 428 milioni, saldo positivo da 203 per la seconda. E le altre? La Juventus si attesta a 172 milioni, la Lazio a 129, la Fiorentina a 114, il Torino a 95, il Sassuolo a 84, il Milan a 68 e l’Inter a 58. 


LA TOP 10 – Barcellona (+586), Tottenham (+525), Atletico Madrid (+497), Leicester (+354), Real Madrid (+286), Arsenal (+279), Liverpool (+237), Napoli (+228), Southampton (+221), Roma e Bayern Monaco (+203).

Argomenti correlati