Napoli, Diawara non si tocca: rifiutati 40 milioni dal Tottenham

Confermata l'offerta degli Spurs per il centrocampista guineano che de Laurentiis ha rispedito al mittente senza esitare

corrieredellosport.it
11/16/2016 17:15
corrieredellosport.it

ROMA - No, Grazie. Aurelio de Laurentiis ha risposto con estrema decisione ai dirigenti del Tottenham Hotspurs che avevano formulato un'offerta di 40 milioni per il centrocampista guineano del Napoli Amadou Diawara.

Confermata l'indiscrezione rilanciata dai tabloid inglesi sull'interessamento del club allenato da Mauricio Pochettino per il centrocampista che sta entrando stabilmente nei piani di gioco di Maurizio Sarri.


Diawara, inizialmente tenuto in naftalina dal tecnico toscano, ha relegato Jorginho in panchina a suon di prestazioni ed è finito inevitabilmente sui taccuini degli operatori di mercato della Premier. Tra questi il Tottenham, appunto, che si è mosso prima di tutti con un'offerta monstre; de Laurentiis non ha battuto ciglio, Diawara vale molto di più per il Napoli. È la seconda volta in pochi mesi che il presidente rinuncia a cifre da capogiro per un suo giocatore: precedentemente aveva rispedito al mittente la proposta del Chelsea da 60 milioni per Koulibaly.

Argomenti correlati