Dall'Argentina un nuovo stimolo per Higuain: la furia del Pipita pronta ad abbattersi sul Carpi

Altrimenti ci arrabbiamo, anzi, altrimenti divento proprio furioso. Nella notte è arrivata dall'Argentina una notizia destinata a far discutere.

tuttonapoli.net
09/23/2015 07:44
tuttonapoli.net
BUENOS AIRES - Altrimenti ci arrabbiamo, anzi, altrimenti divento proprio furioso. Nella notte è arrivata dall'Argentina una notizia destinata a dividere ed a far discutere: il commissario tecnico dell'Argentina, Tata Martino, ha deciso di escludere Gonzalo Higuain per le sfide valide per le qualificazioni al Mondiale del 2018 contro Ecuador e Paraguay, in programma rispettivamente il prossimo 8 e 13 ottobre. Una scelta che in patria già divide l'opionione pubblica, un'esclusione che avrà sicuramente lasciato perplesso il Pipita, che dopo un avvio di stagione a rilento nelle ultime uscite aveva mostrato di essere tornato al top. Da un punto di vista egoistico, guardandola dalla prospettiva del Napoli, la decisione di Martino non può che essere un vantaggio: Higuain si risparmierà ore infinite di viaggio, sarà più riposato per le sfide in maglia azzurra e sarà ancor più stimolato a far bene per riconquistare quella maglia che per cinque anni è stata sempre sua. Il Carpi è avvisato: la furia del Pipita è pronta ad abbattersi sul Braglia.

Ecco la lista.

PORTIERI: Sergio Romero, Nahuel Guzmán, Agustín Marchesín.
DIFENSORI: Emmanuel Mas, Facundo Roncaglia, Ezequiel Garay, Nicolás Otamendi, Marcos Rojo, Milton Casco, Ramiro Funes Mori, Martín Demichelis, Pablo Zabaleta.
CENTROCAMPISTI: Ever Banega, Matías Kranevitter, Javier Mascherano, Lucas Biglia, Roberto Pereyra, Javier Pastore, Enzo Pérez.
ATTACCANTI: Nicolás Gaitán, Carlos Tevez, Paulo Dybala, Ezequiel Lavezzi, Angel Correa, Lionel Messi, Sergio Agüero.



Argomenti correlati