Atalanta - Napoli 1-1

I Precedenti contro l'Atalanta
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Serie A
Coppa Italia
Serie B
Totale
Rafael Goal 5,5
Maggio 6
Ghoulam Sostituito Ammonizione 6
Albiol 5
Koulibaly 6
Inler 6,5
Lopez Sostituito 6,5
Hamsik Sostituito 5,5
Higuain Goal 6
Callejon 5
Mertens Ammonizione 6,5
Insigne Subentrato Assist 6
Jorginho Subentrato s.v.
Zapata Subentrato s.v.
Benitez 6
Il Napoli pareggia a Bergamo contro l'Atalanta per 1-1
L'Atalanta frena il Napoli di Benitez al termine di un match spettacolare. Match dominato dagli ospiti nel primo tempo, nella ripresa Denis avvia e finalizza una bella ripartenza, beffando Rafael alla prima vera occasione da rete. Gli uomini di Benitez trovano il pari con Higuain nel finale, ma lo stesso Pipita si vede respingere un calcio di rigore in pieno recupero da uno Sportiello strepitoso

Rafa Benitez sceglie Mertens dal primo minuto al posto di Insigne per completare la linea di trequartisti con Hamsik e Callejon, alle spalle di Higuain, tornato prepotentemente al goal con una tripletta nell'ultima gara contro il Verona. A centrocampo riproposto Lopez accanto ad Inler, come pure Ghoulam viene confermato sull'out di sinistra. A destra Maggio, al centro la coppia Koulibaly-Albiol.

Colantuono si affida all'esperienza di German Denis come punto di riferimento centrale, mentre a centrocampo Baselli e Cigarini hanno il compito di dettare i tempi della manovra, supportati dai muscoli di Migliaccio. Raimondi e Moralez esterni alti rispettivamente a destra e sinistra. Nel 4-5-1 Benalouane fa il terzino destro, mentre Stendardo e Cherubin formano la coppia centrale di difesa. Tra i pali Sportiello.

Inizio scintillante da parte della squadra ospite, che si rende subito pericolosa dalle parti di Sportiello. Un Mertens ispirato fa impazzire la retroguardia nerazzurra, ma è Higuain che dopo due minuti di gioco cerca subito il goal, impattando però male in area dalla destra. Pochi minuti più tardi il folletto belga ci prova da fuori con un preciso destro, ma Sportiello devia in angolo con un bel tuffo. L'assalto azzurro prosegue con il sinistro di Hamsik, ma il portiere di casa chiude ancora lo specchio della porta.

L'Atalanta non riesce a ripartire con pericolosità e resta schiacciata completamente nella propria metà campo. Il tutto a favore del possesso palla napoletano, che a tratti diventa un vero e proprio monologo. La squadra di Colantuono chiude bene gli spazi facendo densità davanti alla propria area, con i ragazzi di Benitez che tengono comunque in mano il pallino del match.

Nella ripresa l'Atalanta scende in campo più aggressiva ed alza il proprio baricentro, dando vita ad una gara più aperta. Al 57' arriva l'episodio che sblocca il match: ripartenza perfetta dei padroni di casa, Raimondi arriva sul fondo e crossa in area, dove Denis sfrutta il buco di Albiol ed insacca alle spalle di Rafael. Il Tanque interrompe un digiuno che durava dall'11 maggio.

Il goal subito alla prima palla-goal concessa scuote il Napoli, che si riversa immediatamente nella metà campo avversaria in cerca del pareggio. Passano appena cinque minuti e Callejon ha sui piedi una clamorosa palla goal: Ghoulam serve un pallone d'oro allo spagnolo, che ad un passo dalla linea manda incredibilmente alto, con la porta totalmente vuota. Un errore che lascia tutti increduli in campo.

Nel finale ci prova il neo entrato Insigne con un insidioso destro da fuori, che esce di pochissimo. A pochi minuti dal termine Cigarini tocca il pallone con la mano e rimedia un ingenuo secondo giallo, lasciando in dieci i suoi nel momento più delicato. Il Napoli ne approfitta subito con Higuain, che controlla in area e si gira in un fazzoletto, trovando l'angolo basso alla sinistra di Sportiello.

Allo scadere Mertens si vede respingere sulla linea un tiro ravvicinato da un grande Sportiello. In pieno recupero entra in campo Zapata, che si procura un calcio di rigore per la chiara trattenuta di Stendardo. Dal dischetto va Higuain, ma lo stesso Sportiello neutralizza respingendo il destro del Pipita. Finisce in parità, con l'ovazione dell'Atleti Azzurri d'Italia per il proprio portiere.

Atalanta (4-5-1): Sportiello, Benalouane, Stendardo, Cherubin, Del Grosso (80' Dramè), Raimondi (75' D'Alessandro), Cigarini, Migliaccio, Baselli, Moralez (85' Carmona), Denis. All. Colantuono.
Napoli (4-2-3-1): Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam (90' Zapata), Inler, David Lopez (75' Jorginho), Callejon, Hamsik (65' Insigne), Mertens, Higuain. All. Benitez.
Aribitro: Damato
Ammonizioni: 10' Benalouane (A), 45' Ghoulam (N), 68' Mertens (N), 60' e 83' Cigarini (A), 90' Stendardo (A)
Espulsioni: 83' Cigarini (A)
Marcatori: 59' Denis (A), 87' Higuain (N)
Ultimi Precedenti in Campionato
ultima vittoria in Serie A
2017-18
ultima vittoria in casa in Serie A
2017-18
ultima vittoria in trasferta in Serie A
2015-16
ultimo pareggio in Serie A
2014-15
ultimo pareggio in casa in Serie A
2014-15
ultimo pareggio in trasferta in Serie A
2014-15
ultima sconfitta in Serie A
2016-17
ultima sconfitta in casa in Serie A
2016-17
ultima sconfitta in trasferta in Serie A
2016-17

Argomenti correlati

#SerieA

#AtalantaNapoli

#TabellinoUfficiale

Tutte la Serie A 2014-15
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2014-15 Serie A 31/08/2014 Genoa - Napoli 1-2
2014-15 Serie A 14/09/2014 Napoli - Chievo 0-1
2014-15 Serie A 21/09/2014 Udinese - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 24/09/2014 Napoli - Palermo 3-3
2014-15 Serie A 28/09/2014 Sassuolo - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 05/10/2014 Napoli - Torino 2-1
2014-15 Serie A 19/10/2014 Inter - Napoli 2-2
2014-15 Serie A 26/10/2014 Napoli - Verona 6-2
2014-15 Serie A 29/10/2014 Atalanta - Napoli 1-1
2014-15 Serie A 01/11/2014 Napoli - Roma 2-0
2014-15 Serie A 09/11/2014 Fiorentina - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 23/11/2014 Napoli - Cagliari 3-3
2014-15 Serie A 01/12/2014 Sampdoria - Napoli 1-1
2014-15 Serie A 07/12/2014 Napoli - Empoli 2-2
2014-15 Serie A 14/12/2014 Milan - Napoli 2-0
2014-15 Serie A 18/12/2014 Napoli - Parma 2-0
2014-15 Serie A 06/01/2015 Cesena - Napoli 1-4
2014-15 Serie A 11/01/2015 Napoli - Juventus 1-3
2014-15 Serie A 18/01/2015 Lazio - Napoli 0-1
2014-15 Serie A 26/01/2015 Napoli - Genoa 2-1
2014-15 Serie A 01/02/2015 Chievo - Napoli 1-2
2014-15 Serie A 08/02/2015 Napoli - Udinese 3-1
2014-15 Serie A 14/02/2015 Palermo - Napoli 3-1
2014-15 Serie A 23/02/2015 Napoli - Sassuolo 2-0
2014-15 Serie A 01/03/2015 Torino - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 08/03/2015 Napoli - Inter 2-2
2014-15 Serie A 15/03/2015 Verona - Napoli 2-0
2014-15 Serie A 22/03/2015 Napoli - Atalanta 1-1
2014-15 Serie A 03/04/2015 Roma - Napoli 1-0
2014-15 Serie A 12/04/2015 Napoli - Fiorentina 3-0
2014-15 Serie A 19/04/2015 Cagliari - Napoli 0-3
2014-15 Serie A 26/04/2015 Napoli - Sampdoria 4-2
2014-15 Serie A 30/04/2015 Empoli - Napoli 4-2
2014-15 Serie A 03/05/2015 Napoli - Milan 3-0
2014-15 Serie A 10/05/2015 Parma - Napoli 2-2
2014-15 Serie A 18/05/2015 Napoli - Cesena 3-2
2014-15 Serie A 23/05/2015 Juventus - Napoli 3-1
2014-15 Serie A 31/05/2015 Napoli - Lazio 2-4