Juventus - Napoli 0-1

I Precedenti contro la Juventus
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Serie A
Coppa Italia
Supercoppa Italiana
Coppe Europee
Serie B
Totale
Reina 6
Hysaj 6,5
Mario Rui 6,5
Albiol Ammonizione 7,5
Koulibaly Goal 8,5
Allan Sostituito 6
Jorginho 6,5
Hamsik Sostituito 6,5
Mertens Sostituito 5
Callejon Assist 6,5
Insigne 7
Milik Subentrato 5,5
Zielinski Subentrato 6
Rog Subentrato 6
Sarri 8
Il Napoli vince a Torino battendo la Juventus per 0-1

LE SCELTE - Allegri sceglie il 4-2-3-1 con Dybala in avanti insieme a Matuidi e Douglas Costa a supporto di Higuain. Sarri sceglie i titolarissimi, con Milik che scivola in panchina dopo la partita da titolare con l'Udinese.  


CHIELLINI KO - Comincia bene il Napoli che ha la prima occasione dopo 57'', quando Insigne cicca da buona posizione un cross di Hamsik deviato dalla difesa bianconera. Nell'occasione si fa male Chiellini (indurimento alla coscia sinistra), costretto poi a uscire all'11'. Nel mezzo Rocchi ammonisce Benatia e Asamoah nella stessa azione e Mario Rui calcia alto di poco una punizione dal limite. Allegri, nel frattempo, risistema la Juve: Lichsteiner, entrato al posto di Chiellini, si sistema sulla fascia destra con Howedes che scala al centro accanto a Benatia. 


PALO JUVE - La Juve fa giocare il Napoli e pressa poco, ma quando velocizza l'azione fa male. Albiol stende Higuain al limite dell'area e dal calcio piazzato Pjanic - con la deviazione di Callejon - colpisce il palo esterno con Reina battuto.


BUON NAPOLI - Sul corner successivo Higuain ci prova in mezza rovesciata, ma senza fortuna. Saranno le uniche occasioni juventine del primo tempo. Il Napoli, infatti, cresce alla distanza e impone il suo gioco. La squadra di sarri pressa alto: Mertens ci prova con un tiro a giro (para Buffon), Mario Rui con un tiro-cross che per poco non beffa il portiere bianconero. La migliore occasione, però, capita sui piedi di Hamsik al 24': lo slovacco, da buona posizione, calcia male di sinistro. 

ANIMI TESI - La tensione in campo si taglia a fette e Rocchi è costretto a sedare gli animi. Douglas Costa protesta per una presunta gomitata di Insigne. Il napoletano, invece, si arrabbia con Khedira per un pallone riconsegnato in fallo laterale dopo un gesto di fair play dello stesso attaccante azzurro. Nessuno di loro, però, finisce sul taccuino dell'arbitro, che gestisce con sapienza il momento nervoso.


DENTRO CUADRADO - Il primo tempo si conclude con un gol di Insigne annullato per netto fuorigioco sulla verticalizzazione di Jorginho (38'). Dall'altro lato, invece, Dybala non entra mai in partita e a inizio ripresa viene sostituito con Cuadrado.


JUVE ATTENDISTA - La melodia della ripresa è quasi la stassa con l'unica differenza che la Juve, dalle parti di Reina, non ci arriva praticamente mai. La squadra di Allegri, però, si difende alla perfezione e concede pochissimo agli azzurri. Hamsik ci prova di sinistro, ma senza precisione. Poi è il turno di Callejon, con un tiro al volo (altissimo) su cross dello slovacco. 

DENTRO MILIK - Sarri si gioca la carta Milik per Mertens al 60', ma la Juve si chiude sempre di più. Howedes e Benatia non sbagliano un intervento. Anche Lichsteiner e Asamoah controllano bene Insigne e Callejon. Il secondo cambio è il solito per il Napoli e arriva al 66': dentro Zielinski per Hamsik. Allegri risponde con Mandzukic per Douglas Costa al minuto 71'. Il copione resta lo stesso: il Napoli tiene il pallone, la Juve non molla un centimetro, ma fatica tremendamente a ripartire.


SALE LA PRESSIONE - La voglia di vincere del Napoli, però, aumenta con il passare dei minuti. Callejon (fermato ingiustamente in fuorigioco) impegna Buffon con un gran destro al volo sulla solita traiettoria dipinta da Insigne. Entra pure Rog per un esausto Allan. Zielinski, nel frattempo, ci prova dal limite e costringe Buffon alla parata con i pugni. KK 90 - Il momento decisivo è allo scadere dei 90'. Insigne impegna Buffon con un tiro a giro da fuori area. Dall'angolo successivo Callejon pennella una traiettoria perfetta per lo stacco imponente di Koulibaly, che si libera di Benatia e fa esplodere i 1000 tifosi azzurri presenti nello spicchio ospiti dello Stadium. Il Napoli vince a Torino ed è a -1. Il discorso scudetto è più che mai aperto.


JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Howedes, Benatia, Chiellini (10’ pt  Lichsteiner), Asamoah; Khedira, Pjanic; Douglas Costa (26’ st Mandzukic), Dybala (1' st Cuadrado), Matuidi; Higuain. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Bentancur, Bernardeschi. Allenatore: Allegri.   

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (35’ st Rog), Jorginho, Hamsik (22’ st Zielinski); Callejon, Mertens (16’ st Milik), Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Chiriches, Machach, Ounas, Diawara. Allenatore: Sarri.  

ARBITRO: Rocchi di Firenze.  

MARCATORE: 45’ st Koulibaly.   

NOTE: Ammoniti: Asamoah (J), Benatia (J), Pjanic (J), Albiol (N). Angoli: 3-3. Recupero:pt 2’, st 3’.


Ultimi Precedenti in Campionato
ultima vittoria in Serie A
2017-18
ultima vittoria in casa in Serie A
2015-16
ultima vittoria in trasferta in Serie A
2017-18
ultimo pareggio in Serie A
2016-17
ultimo pareggio in casa in Serie A
2016-17
ultimo pareggio in trasferta in Serie A
2010-11
ultima sconfitta in Serie A
2018-19
ultima sconfitta in casa in Serie A
2017-18
ultima sconfitta in trasferta in Serie A
2018-19

Argomenti correlati

#SerieA

#JuventusNapoli

#TabellinoUfficiale

Tutte la Serie A 2017-18
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2017-18 Serie A 19/08/2017 Verona - Napoli 1-3
2017-18 Serie A 27/08/2017 Napoli - Atalanta 3-1
2017-18 Serie A 10/09/2017 Bologna - Napoli 0-3
2017-18 Serie A 17/09/2017 Napoli - Benevento 6-0
2017-18 Serie A 20/09/2017 Lazio - Napoli 1-4
2017-18 Serie A 23/09/2017 Spal - Napoli 2-3
2017-18 Serie A 01/10/2017 Napoli - Cagliari 3-0
2017-18 Serie A 14/10/2017 Roma - Napoli 0-1
2017-18 Serie A 21/10/2017 Napoli - Inter 0-0
2017-18 Serie A 25/10/2017 Genoa - Napoli 2-3
2017-18 Serie A 29/10/2017 Napoli - Sassuolo 3-1
2017-18 Serie A 05/11/2017 Chievo - Napoli 0-0
2017-18 Serie A 18/11/2017 Napoli - Milan 2-1
2017-18 Serie A 26/11/2017 Udinese - Napoli 0-1
2017-18 Serie A 01/12/2017 Napoli - Juventus 0-1
2017-18 Serie A 10/12/2017 Napoli - Fiorentina 0-0
2017-18 Serie A 16/12/2017 Torino - Napoli 1-3
2017-18 Serie A 23/12/2017 Napoli - Sampdoria 3-2
2017-18 Serie A 29/12/2017 Crotone - Napoli 0-1
2017-18 Serie A 06/01/2018 Napoli - Verona 2-0
2017-18 Serie A 21/01/2018 Atalanta - Napoli 0-1
2017-18 Serie A 28/01/2018 Napoli - Bologna 3-1
2017-18 Serie A 04/02/2018 Benevento - Napoli 0-2
2017-18 Serie A 10/02/2018 Napoli - Lazio 4-1
2017-18 Serie A 18/02/2018 Napoli - Spal 1-0
2017-18 Serie A 26/02/2018 Cagliari - Napoli 0-5
2017-18 Serie A 03/03/2018 Napoli - Roma 2-4
2017-18 Serie A 11/03/2018 Inter - Napoli 0-0
2017-18 Serie A 18/03/2018 Napoli - Genoa 1-0
2017-18 Serie A 31/03/2018 Sassuolo - Napoli 1-1
2017-18 Serie A 08/04/2018 Napoli - Chievo 2-1
2017-18 Serie A 15/04/2018 Milan - Napoli 0-0
2017-18 Serie A 18/04/2018 Napoli - Udinese 4-2
2017-18 Serie A 22/04/2018 Juventus - Napoli 0-1
2017-18 Serie A 29/04/2018 Fiorentina - Napoli 3-0
2017-18 Serie A 06/05/2018 Napoli - Torino 2-2
2017-18 Serie A 13/05/2018 Sampdoria - Napoli 0-2
2017-18 Serie A 20/05/2018 Napoli - Crotone 2-1