Atalanta - Napoli 3-0

I Precedenti contro l'Atalanta
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Serie A
Coppa Italia
Serie B
Totale
Reina Goal Goal Goal 4
Maggio 5
Reveillere Sostituito Ammonizione 4,5
Albiol 5
Fernandez 4
Inler 4
Dzemaili Sostituito 4
Pandev 5
Zapata Sostituito 4
Callejon 5,5
Mertens Ammonizione 5
Higuain Subentrato 5,5
Jorginho Subentrato 5,5
Ghoulam Subentrato s.v.
Benitez 4
Il Napoli perde a Bergamo contro l'Atalanta per 3-0
Dopo due pareggi di fila, il Napoli cade a Bergamo, nella sua prima sconfitta del 2014. Un brutto e pesante ko quello azzurro contro un’Atalanta compatta e pronta ad approfittare di tutti gli errori degli ospiti che oggi non si sono fatti pregare sotto questo punto di vista. Clamorosamente scarsa infatti la difesa campana in occasione dei tre gol nerazzurri. In tutto questo si esalta Denis, l’ex che quando vede azzurro si scatena.

Con tre impegni previsti in sei giorni, Benitez si affida al turnover e schiera un 4-2-3-1 con Zapata punta unica e Callejon, Pandev e Mertens a supporto. Inler e Dzemaili davanti alla difesa. Tra i pali c’è Reina. Hamsik, Higuain e Jorginho siedono in panchina. Colantuono non dispone degli squalificati Carmona e Brivio e risponde con un 4-4-1-1 col giovane Baselli a centrocampo preferito al febbricitante Cigarini; al suo fianco c’è Migliaccio. Raimondi e Bonaventura sono gli esterni mentre Moralez assiste Denis davanti.

L’Atalanta parte forte e la mette sul piano del ritmo, ma più che concludere dalla distanza non fa. La corsia di sinistra è quella preferita dai nerazzurri che con Del Grosso e Bonaventura mettono in affanno la difesa azzurra. Passata la sfuriata iniziale, il Napoli mette timidamente la testa fuori. I ritmi calano, cresce la confusione e il gioco è continuamente spezzettato. L’unico vero brivido è un diagonale di Mertens con palla nettamente a lato. Al 28’ Consigli in uscita va sbattere con la testa sulla tempia destra di Yepes. Gioco interrotto per 4’ circa col portiere atalantino che riprende con una vistosa fasciatura sul capo mentre il centrale colombiano deve uscire: entra Lucchini. Il finale del primo tempo è tutto di marca orobica con la difesa del Napoli messa un po’ in affanno tanto per cambiare dai pericoli che arrivano dove operano Del Grosso e Bonaventura contro Maggio.

Inizia la ripresa e l’Atalanta passa in vantaggio. Errore di Dzemaili che sulla trequarti sbaglia lo stop sulla pressione di Baselli, palla a Moralez che serve Denis che si libera al limite e spara. Papera di Reina che non trattiene un tiro che pareva nettamente alla sua portata. Il Napoli è scosso e non riesce ad abbozzare una seria reazione. Allora Benitez fa entrare Higuain al posto di Zapata mentre Colantuono perde Baselli per infortunio ed entra Cigarini. Al 14’ la prima vera occasione azzurra, clamorosa: cross di Pandev in area dalla destra e Mertens tutto solo colpisce male e spedisce la palla sul fondo. Higuain scalda le mani a Consigli al 18’, ma è l’Atalanta a colpire ancora. Altro suicidio azzurro al 20′: Albiol salva su Denis davanti alla rete, pallone al limite dove Inler invece di spazzare serve un assist d’oro con l’esterno al Tanque che infila Reina per la seconda volta. Quinto gol contro il Napoli in carriera per l’argentino.

Al minuto 22 Mertens viene in contatto con Consigli in uscita. Molti dubbi ma per Rizzoli è simulazione dell’azzurro. Benitez fa entrare anche Jorginho al posto di Dzemaili, ma non è il pomeriggio del Napoli. Al 25’ infatti arriva il tris bergamasco: lancio lungo, Denis stacca di testa in area e fa da sponda, Fernandez scivola e Moralez la mette dentro da posizione defilata. Altro errore e altro gol orobico. Ormai la partita è decisa ma Consigli nega a Pandev il gol della bandiera al 37’, respingendo a tu per tu col macedone. Finisce con l’Atleti Azzurri d’Italia in festa, l’Atalanta che sale a quota 27 e col Napoli che non approfitta della sconfitta di ieri della Fiorentina.

Ecco il tabellino della gara:

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Benalouane, Stendardo, Yepes (35' Lucchini), Del Grosso; Raimondi, Migliaccio, Baselli (13' st Cigarini), Bonaventura; Moralez; Denis (41' st Cazzola) A disp.: Sportiello, Frezzolini, Giorgi, Brienza, Estigarribia, Kone, Nica, De Luca. All.: Colantuono

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Fernandez, Reveillere (31' st Ghoulam); Inler, Dzemaili (26' st Jorginho); Mertens, Pandev, Callejon; Zapata (13' st Higuain) A disp.: Rafael, Colombo, Uvini, Britos, Radosevic, Bariti, Hamsik, Insigne. All.: Benitez

Arbitro: Rizzoli

Marcatori: 2' st e 19' st Denis (A), 25' st Maxi Moralez

Ammoniti: Reveillere, Mertens (N)
Ultimi Precedenti in Campionato
ultima vittoria in Serie A
2017-18
ultima vittoria in casa in Serie A
2017-18
ultima vittoria in trasferta in Serie A
2015-16
ultimo pareggio in Serie A
2014-15
ultimo pareggio in casa in Serie A
2014-15
ultimo pareggio in trasferta in Serie A
2014-15
ultima sconfitta in Serie A
2016-17
ultima sconfitta in casa in Serie A
2016-17
ultima sconfitta in trasferta in Serie A
2016-17

Argomenti correlati

#SerieA

#AtalantaNapoli

#TabellinoUfficiale

Tutte la Serie A 2013-14
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2013-14 Serie A 25/08/2013 Napoli - Bologna 3-0
2013-14 Serie A 31/08/2013 Chievo - Napoli 2-4
2013-14 Serie A 14/09/2013 Napoli - Atalanta 2-0
2013-14 Serie A 22/09/2013 Milan - Napoli 1-2
2013-14 Serie A 25/09/2013 Napoli - Sassuolo 1-1
2013-14 Serie A 28/09/2013 Genoa - Napoli 0-2
2013-14 Serie A 06/10/2013 Napoli - Livorno 4-0
2013-14 Serie A 18/10/2013 Roma - Napoli 2-0
2013-14 Serie A 27/10/2013 Napoli - Torino 2-0
2013-14 Serie A 30/10/2013 Fiorentina - Napoli 1-2
2013-14 Serie A 02/11/2013 Napoli - Catania 2-1
2013-14 Serie A 10/11/2013 Juventus - Napoli 3-0
2013-14 Serie A 23/11/2013 Napoli - Parma 0-1
2013-14 Serie A 02/12/2013 Lazio - Napoli 2-4
2013-14 Serie A 07/12/2013 Napoli - Udinese 3-3
2013-14 Serie A 15/12/2013 Napoli - Inter 4-2
2013-14 Serie A 21/12/2013 Cagliari - Napoli 1-1
2013-14 Serie A 06/01/2014 Napoli - Sampdoria 2-0
2013-14 Serie A 12/01/2014 Verona - Napoli 0-3
2013-14 Serie A 19/01/2014 Bologna - Napoli 2-2
2013-14 Serie A 25/01/2014 Napoli - Chievo 1-1
2013-14 Serie A 02/02/2014 Atalanta - Napoli 3-0
2013-14 Serie A 08/02/2014 Napoli - Milan 3-1
2013-14 Serie A 16/02/2014 Sassuolo - Napoli 0-2
2013-14 Serie A 24/02/2014 Napoli - Genoa 1-1
2013-14 Serie A 02/03/2014 Livorno - Napoli 1-1
2013-14 Serie A 09/03/2014 Napoli - Roma 1-0
2013-14 Serie A 17/03/2014 Torino - Napoli 0-1
2013-14 Serie A 23/03/2014 Napoli - Fiorentina 0-1
2013-14 Serie A 26/03/2014 Catania - Napoli 2-4
2013-14 Serie A 30/03/2014 Napoli - Juventus 2-0
2013-14 Serie A 06/04/2014 Parma - Napoli 1-0
2013-14 Serie A 13/04/2014 Napoli - Lazio 4-2
2013-14 Serie A 19/04/2014 Udinese - Napoli 1-1
2013-14 Serie A 26/04/2014 Inter - Napoli 0-0
2013-14 Serie A 07/05/2014 Napoli - Cagliari 3-0
2013-14 Serie A 11/05/2014 Sampdoria - Napoli 2-5
2013-14 Serie A 18/05/2014 Napoli - Verona 5-1