Young Boys - Napoli 2-0

I Precedenti contro lo Young Boys
GiocateG VittorieV PareggiP SconfitteS Gol FattiGF Gol SubitiGS
Coppe Europee
Totale
Rafael Goal Goal 6
Maggio 6
Ghoulam Ammonizione 5
Albiol 5
Henrique 5
Jorginho Sostituito Ammonizione 6
Inler 6,5
De Guzman Sostituito 5,5
Zapata 5,5
Mertens 6,5
Michu Sostituito 5
Hamsik Subentrato 6
Callejon Subentrato s.v.
Higuain Subentrato s.v.
Benitez 5,5
Il Napoli perde a Berna contro lo Young Boys per 2-0
L'SSC Napoli cade allo Stade de Suisse e si fa raggiungere al primo posto del gruppo I di UEFA Europa League dal BSC Young Boys. Eroe di giornata è il centravanti francese Guillaume Hoarau, autore del primo dei due gol svizzeri che valgono la sesta vittoria casalinga consecutiva in Europa per Uli Forte.

Rafael Benítez stravolge l'undici iniziale e lancia dal primo minuto tante seconde linee: in difesa, in coppia con Raúl Albiol, c'è il brasiliano Henrique; in cabina di regia si rivede Jorginho; sulla trequarti spazio all'olandese Jonathan De Guzman e allo spagnolo Michu; in attacco, invece, c'è Duván Zapata.

In versione quasi inedita, il Napoli ha bisogno di un po' di tempo per carburare e nei primi minuti soffre la verve dello Young Boys. L'occasione buona, così, capita al 14’ sulla testa di Hoarau: il bomber transalpino lascia sul posto l'incerto Albiol ma non inquadra la porta su cross dalla sinistra di Raphaël Nuzzolo.

Superato il pericolo, gli azzurri cominciano a farsi vedere nella metà campo svizzera. Su tutti, sale in cattedra Dries Mertens, che prova a ispirare i compagni d'attacco e qualche volta si mette anche in proprio. Come al 16’, quando cerca di sorprendere Yvon Mvogo con un pallonetto dai cinquanta metri. Al 19’, invece, è la volta di De Guzmán, gran destro in diagonale e prima vera parata del portiere di casa.

Con il Napoli finalmente proiettato in avanti, lo Young Boys difende con ordine e si affaccia di tanto in tanto dalle parti di Rafael. Hoarau, sempre lui, ci prova di testa senza fortuna su lancio lungo dalla destra. Molto più incisivo Mertens, che al 41’ va via sulla sinistra, si accentra e lascia partire un gran tiro a giro chiamando Mvogo al miracolo.

Si va al riposo sullo 0-0 e, dopo l'intervallo, sono gli svizzeri a scattare per primi dai blocchi, complici le amnesie della difesa azzurra: al terzo tentativo, al 52’, Hoarau fa centro. Su cross di Scott Sutter dalla destra, il bomber francese approfitta dello scontro tra Yuya Kubo e Faouzi Ghoulam e della disattenzione di Henrique e ha tutto il tempo per controllare il pallone e mirare l'angolo basso alla destra di Rafael, incolpevole.

Sotto di un gol, Benítez suona la carica e getta nella mischia Marek Hamšík al posto dell'impalpabile Michu. Allo slovacco bastano due minuti per rendersi pericoloso, ma il suo colpo di testa su assist di Mertens finisce alto d'un niente. La spinta di Hamšík si esaurisce qui e allora il Napoli si affida a José Callejón, dentro al 75’ per De Guzmán. Lo spagnolo trova anche il tocco che sembra vincente su assist di Gökhan Inler ma è in posizione di fuorigioco. Entra anche Gonzalo Higuaín, ma senza lasciare il segno, anche grazie a Mvogo che è attento sulla volée di Callejón all'88’; il neo entrato Leonardo Bertone chiude il match al 92’ con un gran contropiede per le vie centrali. Finisce 2-0, è festa grande per lo Young Boys.

YOUNG BOYS (4-2-3-1): Mvogo; Sutter, Vilotic, Von Bergen, Lecjaks; Sanogo Junior, Gajic; Steffen (dal 48' s.t. Nikci), Kubo (dal 26' s.t. Bertone), Nuzzolo (dal 39' s.t. Rochat); Hoarau. A disp.: (Wolfli, Zarate, Costanzo, Afum). All. Forte.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho (dal 30' s.t. Callejon); Mertens, Michu (dal 16' s.t. Hamsik), De Guzman (dal 39' s.t. Higuain); Duvan. A disp.: (Andujar, David Lopez, Koulibaly, Mesto). All. Benitez.

ARBITRO: Buquet

MARCATORE: Hoarau al 7' s.t.; Bertone al 47' s.t.
NOTE: Ammoniti: Vilotic, Sanogo, Lejcjaks (YB), Jorginho, Ghoulam (N) per gioco falloso. Angoli 8-3 per il Napoli. Recupero: 1'p.t.; 4' s.t..

Argomenti correlati

#EuropaLeague

#Young BoysNapoli

#TabellinoUfficiale

Tutte la Europa League 2014-15
Stagione Competizione Data Partita Risultato Esito
2014-15 Europa League 18/09/2014 Napoli - Sparta Praga 3-1
2014-15 Europa League 02/10/2014 Slovan Bratislava - Napoli 0-2
2014-15 Europa League 23/10/2014 Young Boys - Napoli 2-0
2014-15 Europa League 06/11/2014 Napoli - Young Boys 3-0
2014-15 Europa League 27/11/2014 Sparta Praga - Napoli 0-0
2014-15 Europa League 11/12/2014 Napoli - Slovan Bratislava 3-0
2014-15 Europa League 19/02/2015 Trabzonspor - Napoli 0-4
2014-15 Europa League 26/02/2015 Napoli - Trabzonspor 1-0
2014-15 Europa League 12/03/2015 Napoli - Dinamo Mosca 3-1
2014-15 Europa League 19/03/2015 Dinamo Mosca - Napoli 0-0
2014-15 Europa League 16/04/2015 Wolfsburg - Napoli 1-4
2014-15 Europa League 23/04/2015 Napoli - Wolfsburg 2-2
2014-15 Europa League 07/05/2015 Napoli - Dnipro 1-1
2014-15 Europa League 14/05/2015 Dnipro - Napoli 1-0