Napoli al lavoro verso il Liverpool: Osimhen si è allenato a parte

La squadra di Spalletti è tornata in campo a Castelvolturno in vista del debutto in Champions League: il nigeriano è alle prese con i postumi di un risentimento muscolare, personalizzato anche per Demme e Lozano

corrieredellosport.it
09/05/2022 16:41
corrieredellosport.it

NAPOLI - Dopo il giorno di riposo seguito alla preziosa vittoria sul campo della Lazio i giocatori del Napoli hanno ripreso gli allenamenti in vista di una delle partite più importanti di questo primo scorcio di stagione, il debutto stagionale in Champions League in casa contro il Liverpool.


Archiviato con soddisfazione un weekend di campionato che ha permesso alla squadra di Spalletti di guadagnare punti su tutte le rivali dirette, Milan a parte, non c’è però tempo per abbassare la tensione, perché contro i Reds in un Maradona che si preannuncia sold out bisognerà cercare di portare a casa punti per mettere in discesa un girone completato da Ajax e Rangers.


Come informa il Napoli attraverso il proprio sito ufficiale la squadra dopo una prima fase di attivazione in palestra e in campo si è divisa in due gruppi: chi ha giocato sabato ha svolto lavoro di forza in palestra mentre il resto della squadra ha fatto lavoro di forza in campo e partita a campo ridotto.


Tre i giocatori che non hanno partecipato all’allenamento in gruppo: Diego Demme, ancora alla prese con la riabilitazione dopo l’infrazione al cuboide del piede sinistro, che ha svolto terapie e personalizzato in palestra, Hirving Lozano, che in mattinata si è sottoposto ad ulteriori controlli radiologici e a una consulenza neurochirurgica dopo lo scontro con Marusic, per poi svolgere lavoro personalizzato, ma anche Victor Osimhen, che si è limitato ad un lavoro personalizzato in seguito a un risentimento accusato nel finale della gara di Roma.

10maggio87 TV

2022-23 - Champions League - Napoli-Liverpool 4-1
Osimhen - La mia storia
2019-20 - Champions League - Napoli-Liverpool 2-0
2018-19 - Champions League - Napoli-Liverpool 1-0

Argomenti correlati